Università degli Studi di Napoli "Parthenope"

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico: 
2022/2023
Tipologia di insegnamento: 
Altro
Tipo di attività: 
Opzionale
Corso di afferenza: 
Corso di Corso di Laurea Magistrale in MARKETING E MANAGEMENT INTERNAZIONALE
Settore disciplinare: 
LINGUA E TRADUZIONE - LINGUA INGLESE (L-LIN/12)
Lingua: 
Italiano
Crediti: 
6
Anno di corso: 
1
Docenti: 
Ciclo: 
Primo Semestre
Ore di attivita' frontale: 
48

Obiettivi

Il corso si propone di offrire agli studenti strumenti per il consolidamento delle competenze linguistico-comunicative, nonché competenze strutturali, ovvero grammaticali, sintattiche e lessicali, indispensabili per l’approccio ad un testo in lingua inglese basato su argomenti di carattere economico e finanziario.
I risultati attesi dell'apprendimento:
Conoscenza e capacità di comprensione:
Lo studente dovrà dimostrare di conoscere le principali strutture morfosintattiche della lingua inglese e il lessico specialistico di natura economico-finanziaria.

Capacità di applicare conoscenza e comprensione:
Lo studente dovrà dimostrare di saper applicare le principali strutture morfosintattiche della lingua inglese e comprendere un testo specialistico di argomento economico-finanziaria.

Autonomia di giudizio:
Lo studente dovrà dimostrare di saper scegliere tra i diversi registri linguistici quelli più appropriati al contesto situazionale proposto.

Abilità comunicative:
Lo studente dovrà dimostrare di saper comunicare in lingua inglese in modo chiaro e appropriato.

Capacità di apprendimento:
Lo studente dovrà dimostrare una buona capacità di apprendimento individuale e di applicazione/approfondimento delle funzioni comunicative acquisite grazie anche alla consultazione dei materiali sulla piattaforma e-learning.

Prerequisiti

Gli studenti devono possedere una competenza comunicativa di livello B1
+/B2 del QCER.

Contenuti

Funzioni comunicative inerenti ai contenuti propri del corso di laurea, divisi in 5 macro aree e suddivisi in temi più specifici : comunicazione e relazioni d’affari (tecnologia digitale, competenze interculturali, etica aziendale), mercato ed marketing (la struttura del mercato e marketing internazionale); gestione aziendale (stili di gestione, gestione delle risorse umane, strategia aziendale) imprenditorialità (successo d’impresa, start up, rischio), finanza (tipi di finanziamento aziendale, strumenti finanziari ). Strutture lessico-grammaticali: nomi numerabili e non numerabili, i tempi passati, quantificatori, modelli verbali, preposizioni, periodi ipotetici, i verbi modali, il passivo, articoli, proposizione relativa, discorso indiretto.
Il contenuto del corso può essere scomposto in più blocchi di lezioni la cui durata dipende dal livello di preparazione degli studenti e dalla loro familiarità con i concetti base di economia aziendale.
I blocco (8 ore):
Stili manageriali
II blocco (8 ore):
Strategie aziendali
III blocco (8 ore):
Relazioni aziendali
IV blocco (8 ore):
Marketing e mercati
V blocco (8)
L’imprenditorialità.
VI blocco (8 ore):
La finanza.

Metodi didattici

Il corso sarà organizzato in maniera tale da alternare lezioni frontali di tipo tradizionale a lezioni di tipo laboratoriale fondate sulla strategia del ‘cooperative learning’ e la tecnica del ‘roleplaying’. Le lezioni, svolte dal docente in inglese e con un approccio di tipo comunicativo, saranno volte a favorire sia la comprensione che la produzione in forma scritta e orale del linguaggio economico e finanziario al livello B2/C1 del Quadro Comune Europeo di Riferimento (QCER).
Gli studenti potranno inoltre consolidare le proprie conoscenze e abilità attraverso le attività disponibili nella sezione dedicata all’apprendimento sulla piattaforma e-learning di ateneo.

Verifica dell'apprendimento

L’accertamento dei risultati di apprendimento avverrà attraverso diverse modalità e in diversi momenti durante il corso. Nello specifico, in itinere i risultati di apprendimento saranno accertati mediante verifiche formative basate su le attività proposte nel corso delle lezioni. Verrà proposto anche un test intermedio scritto – a meta corso - con quesiti strutturati e semi-strutturati, volto ad accertare l’acquisizione e il graduale consolidamento delle conoscenze. La comprensione dei casi aziendali verrà anche verificata attraverso l’utilizzo di role play e di pair work in aula.
La verifica sommativa dell’apprendimento sarà condotta attraverso una prova d’esame scritta e una prova d’esame orale. La prova scritta, della durata di un’ora, sarà articolata in varie sezioni comprendenti un test di comprensione di un brano di argomento economico con domande a risposta multipla, test di abbinamento, inserimento, completamento o a scelta multipla per la verifica della conoscenza dei contenuti lessicali e grammaticali. La prova orale sarà basata sulla discussione dei testi tratti dai libri di testo e l’interazione orale su argomenti economico-finanziario, nonché sulla traduzione di piccoli brani specialistici.
La prova finale non prevede un voto, essendo una prova di idoneità.

Testi

Cotton D., Falvey D., Kent S., Market Leader Upper Intermediate, Course Book, 3rd Edition, Pearson, Education Limited, 2010.
Brook-Hart G, Business Benchmark, Upper Intermediate Student’s Book, Cambridge University Press, 2013

Altre informazioni

Mutuazioni