Università degli Studi di Napoli "Parthenope"

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico: 
2021/2022
Tipologia di insegnamento: 
Base
Tipo di attività: 
Obbligatorio
Corso di afferenza: 
Corso di Laurea triennale (DM 270) in CONDUZIONE DEL MEZZO NAVALE
Settore disciplinare: 
ASTRONOMIA E ASTROFISICA (FIS/05)
Lingua: 
Italiano
Crediti: 
9
Anno di corso: 
1
Ciclo: 
Secondo Semestre
Ore di attivita' frontale: 
72

Obiettivi

Il corso offre un’introduzione ai principi della Fisica, in particolare relativamente alla Cinematica, Dinamica, Fluidi e Termodinamica, evidenziandone l’aspetto applicativo.
Conoscenza e capacità di comprensione:

Lo studente deve dimostrare di conoscere e saper comprendere i fondamenti del metodo scientifico e della fisica classica, con particolare riguardo alla Cinematica, Dinamica, Fluidodinamica e Termodinamica, ed il loro contesto applicativo. Lo studente deve saper comprendere l’utilizzo dei vettori come grandezze fisiche.


Capacità di applicare conoscenza e comprensione:

Lo studente deve dimostrare di saper utilizzare la propria conoscenza acquisita per risolvere i principali problemi della fisica, anche quando essi appaiono in contesti pratici. Tali capacità si esprimono anche nella risoluzione di esercizi.


Autonomia di giudizio:

Lo studente deve essere in grado di sapere valutare in maniera autonoma i risultati delle applicazioni di leggi fisiche.


Abilità comunicative: 

Lo studente deve essere in grado di sostenere una conversazione di fisica di base facendo anche esempi di applicazione delle leggi fisiche di base relativamente alla Cinematica, Dinamica, Fluidodinamica e Termodinamica.


Capacità di apprendimento: 
Lo studente deve essere in grado di aggiornarsi e approfondire in modo autonomo argomenti e applicazioni specifiche di leggi fisiche riguardanti la Cinematica, Dinamica, Fluidodinamica e Termodinamica.

Prerequisiti

Lo studente deve conoscere i vettori, operazioni tra vettori e le loro proprietà e saperne comprendere l’applicazione come grandezze fisiche.

Sono anche richieste conoscenze di geometria, algebra e analisi matematica.

Contenuti

Nel corso vengono forniti elementi di base per comprendere
i principi della cinematica, della dinamica, della gravitazione, dei fluidi e della termodinamica.
Il corso fornisce alcune delle competenze richieste dalla
Convenzione internazionale STCW 2010 per accedere alle figure professionali di Ufficiale di Coperta e di Macchina, recepite dal DM MIT 19 Dicembre 2016 "Percorso formativo per accedere alle figure professionali
di Allievo Ufficiale di Coperta e Allievo Ufficiale di Macchina"
come modificato dal DM MIT n. 35 del 10/10/2018.
In particolare, tra le competenze fornite dal corso ci sono quelle
specificate nell'Allegato I del precedente decreto per Allievi Ufficiali di Coperta e nell'Allegato II per Allievi Ufficiali di Macchina, e cioè:
* conoscenze di base di Fisica e cinematica

Metodi didattici

Lezioni frontali con il supporto di lavagna e proiezione di presentazioni.

Verifica dell'apprendimento

L’obiettivo della procedura di verifica consiste nel quantificare il livello di raggiungimento degli obiettivi formativi precedentemente indicati. La procedura di verifica consiste in un esame orale durante il quale si verifica anche la capacità dello studente di applicare i principi fisici acquisiti durante il corso a problemi pratici. Inoltre, si dovranno sostenere due prove scritte di verifica intermedie.

Testi

“Fondamenti di Fisica”, D. Halliday, R. R. Resnick, J. Walker, Casa Editrice Ambrosiana (prima parte o Vol. 1).



Altre informazioni