Università degli Studi di Napoli "Parthenope"

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico: 
2021/2022
Tipologia di insegnamento: 
Caratterizzante
Tipo di attività: 
Obbligatorio
Corso di afferenza: 
Corso di Corso di Laurea Magistrale in SCIENZE ECONOMICHE FINANZIARIE E INTERNAZIONALI
Lingua: 
Italiano
Crediti: 
9
Anno di corso: 
2
Docenti: 
Ciclo: 
Primo Semestre
Ore di attivita' frontale: 
72

Obiettivi

Il corso fornisce strumenti analitici avanzati di teoria della politica economica internazionale sia dal punto di vista microeconomico che dal punto di vista macroeconomico a partire dai fatti e dalle teorie più recenti e con particolare riguardo all’UME. L’obiettivo è dare risposta attraverso strumenti analitici rigorosi ai seguenti interrogativi: Quale è il ruolo della politica fiscale in un modo caratterizzato da interdipendenza? Come gestire il debito sovrano? Come stabilire gli obiettivi di politica economica di una Banca Centrale? È meglio scegliere cambi fissi o cambi flessibili? Quali politiche hanno a disposizione i policy maker in un mercato globalizzato? In quale modo i mercati finanziari influenzano i risultati della politica monetaria e della politica fiscale? In quale modo i policy maker possono influenzare i risultati dei mercati finanziari? Quale legame esiste fra politica economica, globalizzazione, crescita e diseguaglianza?

Prerequisiti

Conoscenza della Macroeconomia e della Politica economica in economia aperta nei contenuti base. Elementi di algebra lineare e di statistica

Contenuti

La struttura della politica economica nell’Eurozona. L’Unione monetaria Europea: radici storiche ed eventi recenti. Politica fiscale e monetaria in diversi regimi di cambio e perfetta mobilità di capitali. la New Consensus Macroeconomics. La politica fiscale nella zona Euro. L’evoluzione del dibattito teorico sulla politica fiscale e il caso dell’Eurozona. Il debito pubblico. Effetto spiazzamento nell’unione monetaria. Fondamenti teorici delle strategie di politica monetaria: inflazione vs disoccupazione. La regola di Taylor. L’evoluzione della teoria della politica monetaria. I meccanismi di trasmissione della politica monetaria. Il tema del coordinamento della politica economica sul piano interno ed esterno. Approfondimenti attraverso la lettura e l’esame in aula di articoli di ricerca tratti da riviste internazionali su temi di attualità quali: l’efficacia della politica fiscale, il ruolo della politica monetaria in un contesto globalizzato, relazione fra mercati finanziari, diseguaglianza e crescita economica, Unione Monetaria Europea

Metodi didattici

Il corso prevede lezioni frontali, esercitazioni e approfondimento in aula di saggi di ricerca sui temi del programma

Verifica dell'apprendimento

La verifica si basa su una prova scritta con domande aperte che richiedono approfondimenti analitici e capacità di sintesi. La prova scritta è corredata da una prova orale che verifichi l’autonomia e l’indipedenza di pensiero anche attraverso la presentazione dei risultati raggiunti nei saggi di ricerca approfonditi in aula.

Testi

Canale R.R., Mirdala R., Fiscal and Monetary Policy in the Eurozone. Theoretical concepts and empirical evidence. Emerald publishing, London, 2019

Materiale didattico sul portale e-learning con slide in inglese di sintesi delle lezioni e saggi su temi di attualità.

Altre informazioni