Università degli Studi di Napoli "Parthenope"

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico: 
2021/2022
Tipologia di insegnamento: 
Caratterizzante
Tipo di attività: 
Obbligatorio
Corso di afferenza: 
Corso di Corso di Laurea Magistrale in ECONOMIA DEL MARE
Sede: 
Napoli
Settore disciplinare: 
ECONOMIA POLITICA (SECS-P/01)
Crediti: 
6
Anno di corso: 
2
Docenti: 
Ciclo: 
Primo Semestre
Ore di attivita' frontale: 
48

Obiettivi

Il corso intende fornire i concetti fondamentali per la definizione di sostenibilità e sviluppo economico.
Il concetto di sostenibilità è molto complesso e riguarda diversi aspetti che sono sia di carattere fisico e ambientale che di carattere sociale ed economico.
Il corso intende approfondire tutti questi aspetti, per cui si difinirà con precisione quali sono i limiti del pianeta, come e perchè si desume che ormai il pianeta abbia raggiunto o sta per raggiungere i suoi limiti, al punto di mettere a rischio la vita sulla terra così come è stata conosciuta fino ad ora.
Dopo aver approfondito questi aspetti si forniranno tutti gli elementi necessari a comprendere quali sono le leve dello sviluppo economico che sia anche equilibrato dal punto di vista sociale.
L'obiettivo è quello di formare negli studenti sia una conoscenza degli strumenti ma anche una conoscenza critica degli aspetti analitici e di complessità del problema della sostenibilità, oltre che del ruolo fondamentale che le organizzazioni sovranazionali possono svolgere nell'affrontare le criticità poste dalla non sostenibilità dell'attuale modello di sviluppo.

Prerequisiti

E ' opportuno avere delle conoscenze di base di microeconomia e di politica economica.

Contenuti

Introduzione allo sviluppo sostenibile.
Definizione di sostenibilita, Introduzione alla crescita economica.

La disuguaglianza e la sostenibilità intesa in senso sociale.

Brevi accenni allo sviluppo economico
La disuguaglianza tra nazioni
Sradicare la Povertà estrema
Limiti del Pianeta
Inclusione sociale
L’Istruzione e la salute
La sicurezza alimentare
Cambiamento climatico
La biodiversità e i servizi ecosistemici
Obiettivi di Sviluppo sostenibile
Casi studio.

Metodi didattici

Il corso sarà articolato in lezioni frontali ed esercitazioni. Le Lezioni frontali potranno essere sostituite da lezioni on line in caso di emergenza pandemica. Il corso di Economia dello Sviluppo sostenibile farà ampio ricorso agli strumenti analitici e all'ultilizzo di grafici, al fine di consentire a tutti di avere una adeguata preparazione, verranno affrontate nella prima settimana di corso tematiche inerenti le definizioni di sostenibile e si daranno brevi cenni storici a come tale concetto si sia sviluppato nel corso del tempo. Nell'affrontare i temi tipici dell'economia dello sviluppo sostenibile verranno utilizzati esempi concreti riferiti in particolare all'Italia e alle sfide che pone la transizione energetica al nostro paese. Saranno organizzati seminari didattici con interventi di esperti del settore e nel campo della ricerca sulla sostenibilità.

Verifica dell'apprendimento

La modalità di verifica dell'apprendimento consisterà in una prova scritta ed una orale. Nell'ambito della prova scritta saranno fornite allo studente tre domande aperte volte a comprendere se lo studente sa affrontare un tema nel suo complesso.

La prova orale consisterà in un approfondimento di una tematica tra quelle analizzate durante il corso diversa da quelle trattate nello scritto.
Il voto è espresso in trentesimi in entrambi i casi. Mentre il voto complessivo sarà dato dalla media dei due voti conseguiti nelle due prove.

Testi

L’era dello sviluppo sostenibile, J. D. Sachs, Università Bocconi Editore,

Materiale e slides fornite durante il corso.

Altre informazioni

Il corso è tenuto in lingua Italiana, tuttavia saranno rese disponibili slides in lingua Inglese e il docente si renderà disponibile per fornire spiegazioni e materiale in lingua Inglese per gli studenti che ne faranno richiesta.

Mutuazioni