Università degli Studi di Napoli "Parthenope"

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico: 
2021/2022
Tipologia di insegnamento: 
Caratterizzante
Tipo di attività: 
Opzionale
Corso di afferenza: 
Corso di Corso di Laurea Magistrale in INGEGNERIA GESTIONALE
Sede: 
Napoli
Settore disciplinare: 
IMPIANTI INDUSTRIALI MECCANICI (ING-IND/17)
Lingua: 
Inglese
Crediti: 
9
Anno di corso: 
1
Docenti: 
Ciclo: 
Primo Semestre
Ore di attivita' frontale: 
72

Obiettivi

Obiettivo del corso è quello di fornire ai discenti i principali strumenti per la pianificazione, la gestione ed il controllo dei processi produttivi e logistici.
In tale ottica il corso tratta tematiche inerenti gli strumenti e metodi per la gestione della qualità: gli strumenti manageriali; gli strumenti statistici; principi di controllo statistico avanzato per i processi.

Risultati di apprendimento (declinati rispetto ai descrittori di Dublino)

Conoscenza e capacità di comprensione (knowledge and understanding)
Conoscenze di base per la gestione dei processi produttivi
Conoscenze approfondite sulle strategie e politiche della qualità
Conoscenza degli strumenti di controllo statistico di processo
Conoscenza dei criteri generali di gestione delle scorte e di gestione dei materiali
Conoscenze di base della certificazione di prodotto e di sistema

Conoscenza e capacità di comprensione applicate (applying knowledge and understanding)
Capacità di integrare le conoscenze in ambito della produzione e della qualità
Capacità di utilizzare tools e software gestionali
Capacità di applicare e metodi e criteri di pianificazione e programmazione della produzione industriale

Autonomia di giudizio (making judgements)
Capacità di approfondimento delle nozioni acquisite, in funzione delle specifiche necessità e problematiche
Capacità di elaborare criticamente dati e risultati
Capacità di problem solving nell’applicazione a casi reali delle nozioni acquisite

Abilità comunicative (communication skills)
Capacità di interazione e cooperazione nei gruppi di lavoro
Capacità di relazionare su un progetto ed esporre i risultati
Capacità di comunicare efficacemente in forma orale

Capacità di apprendere (learning skills)
Capacità di elaborare, schematizzare, riassumere i contenuti acquisiti.
Capacità di applicare le conoscenze acquisite a contesti differenti da quelli presentati durante il corso
Capacità di approfondire gli argomenti trattati usando materiali diversi da quelli proposti

Prerequisiti

I discenti dovranno avere acquisito e assimilato le seguenti conoscenze fornite dai corsi di “Analisi matematica I”, “Analisi matematica II” e “Probabilità e statistica”: Risoluzione di derivate ed integrali; Conoscenza delle distribuzioni di probabilità.

Contenuti

PARTE 1 – LE OPERATIONS COME VARIABILI COMPETITIVE (1 CFU)
Evoluzione dei sistemi di produzione e la digitalizzazione dei processi.
PARTE 2 – LA QUALITA’ TOTALE (4 CFU)
Evoluzione del concetto di qualità e le strategie della qualità. Strumenti e Metodi.
PARTE 3 – I METODI DI PIANIFICAZIONE E PROGRAMMAZIONE DELLA PRODUZIONE (4 CFU)
Qualità e Logistica ed il ruolo della logistica nell’organizzazione aziendale.

Metodi didattici

Lezione frontale, Esercitazioni, Seminari, Discussione di casi, Lavori di gruppo.

Verifica dell'apprendimento

Project Work di gruppo o singoli (a seconda delle preferenze) durante il corso su argomenti specifici e di approfondimento.
Class Discussions durante il corso.
Test a risposta multipla durante il corso per assestamento delle conoscenze.
QUIZ su piattaforma MOODLE (per gli esami a distanza).
Esame orale. Nella prova orale, che si può svolgere nella stessa giornata o a distanza di qualche giorno, viene valutata la capacità di collegare e confrontare aspetti diversi trattati durante il corso.

Testi

Dispense a cura del docente.
F. De Felice, D. Falcone, A. Petrillo. World class manufacturin: origine,
sviluppo e strumenti. McGraw Hill Education, 2014.
Altri testi di riferimento
A. Sianesi. Production Systems Management. Ed. Mondadori, 2021.

Altre informazioni