Università degli Studi di Napoli "Parthenope"

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico: 
2021/2022
Tipologia di insegnamento: 
Caratterizzante
Tipo di attività: 
Obbligatorio
Corso di afferenza: 
Corso di Corso di Laurea Magistrale in BIOLOGIA PER LA SOSTENIBILITA'
Settore disciplinare: 
ZOOLOGIA (BIO/05)
Lingua: 
Italiano
Crediti: 
9
Anno di corso: 
2
Docenti: 
Ciclo: 
Secondo Semestre
Ore di attivita' frontale: 
72

Obiettivi

Acquisire conoscenze sugli aspetti che mettono in relazione le competenze in
ambito zoologico con i principali processi antropici che ne richiedono e/o suggeriscono la loro applicazione.
Gli studenti acquisiscono autonomia di scelta nell’individuazione dei diversi
approcci che prevedono l’uso di conoscenze zoologiche nella gestione di criticità ambientali.

Prerequisiti

Conoscenze di base sulla biologia e i cicli vitali degli animali.
Propedeuticità: nessuna

Contenuti

Compiti e Definizioni. Rassegna dei principali gruppi di Metazoi che presentano possibilità applicative in campo zoologico. Metodologie di studio. Valutazione delle popolazioni. Cartografia e Lettura del territorio, Censimenti e preferenze
ambientali. Interventi gestionali. Specie aliene e invasioni biologiche. Fouling. Controllo e gestione delle specie
infestanti.
Il corso fornirà allo studente i mezzi per studiare la biodiversità, demografia e dinamica di popolazioni in relazione ai fattori ambientali e allo studio dei cicli di vita di organismi animali. Si applicheranno questi strumenti per capire gli effetti sulle popolazioni animali di impatti indiretti ( cambiamento climatico) o diretti (pesca, contaminazione, sfruttamento delle popolazioni animali, ecc.). Si studieranno pure le soluzioni applicate alla preservazione di queste popolazioni (regolazione della pesca, aree protette, restaurazione, ecc.).
Laboratori: Tecniche di sorting al microscopio. Esercitazioni ed escursioni sul campo.

Metodi didattici

Lezioni frontali, esercitazioni in laboratorio e escursioni in campo.

Verifica dell'apprendimento

Colloquio orale

Testi

Non sono disponibili sul mercato libro di testo e pertanto vengono distribuite
dispense didattiche nel corso delle lezioni.

Per approfondimenti:

Massa e Ingegnoli “Biodiversità, estinzione e conservazione”– Utet

Primack e Carotenuto “Conservazione della natura” – Zanichelli

Cunningham, Cunningham, Saigo “Ecologia Applicata” – McGraw Hill

Altre informazioni

Gli studenti acquisiscono autonomia di giudizio nella capacità di riconoscere quali tra i diversi approcci di tipo biologico (ma anche chimico o fisico) si rivela più idoneo alla valutazione di stato di uno specifico contesto ambientale e più in generale nella gestione di criticità ambientali.
Lo studente dovrà essere in grado di esprimersi in modo competente su tematiche relative all’uso di metodiche e conoscenze zoologiche nei diversi ambiti applicativi, dimostrando anche buone capacità comunicative.
Capacità di trasferire le conoscenze acquisite utilizzando tecnologie informatiche digitali. Capacità di organizzare didatticamente un discorso scientifico.