Università degli Studi di Napoli "Parthenope"

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico: 
2020/2021
Tipologia di insegnamento: 
Caratterizzante
Tipo di attività: 
Obbligatorio
Corso di afferenza: 
Corso di Laurea triennale (DM 270) in MANAGEMENT DELLE IMPRESE TURISTICHE
Lingua: 
Italiano
Crediti: 
9
Anno di corso: 
2
Docenti: 
Ciclo: 
Secondo Semestre
Ore di attivita' frontale: 
72

Obiettivi

L’obiettivo del corso è quello di introdurre lo studente alle problematiche relative alle politica economica e i suoi obiettivi, incluse polictiche micro e macro e quelle redistributive. Al termine del corso lo studente dovrà dimostrare di conoscere e saper comprendere, anche in un’ottica multidisciplinare, le politiche economiche.

Capacità di applicare conoscenza e comprensione: le conoscenze acquisite faranno sì che lo studente sia in grado di produrre analisi quali-quantitative, di saper progettare politiche economiche, di saper interpretare il ruolo dell'intervento pubblico nel mercato e di saper valutare l’efficacia delle politiche nella soluzione delle esternalità.

Autonomia di giudizio: lo studente deve acquisire autonomia di giudizio e capacità critiche nella interpretazione delle tematiche analizzate. Deve saper dimostrare di conoscere le principali metodologie di analisi.

Abilità comunicative: lo studente deve acquisire adeguate capacità comunicative ovvero saper spiegare, in maniera semplice, a persone non esperte gli argomenti appresi nel corso e saper produrre brevi elaborati scritti con l’ausilio di adeguare ricerche bibliografiche.

Prerequisiti

Al fine di apprendere in maniera più facile e consapevole i contenuti del corso, sarebbe opportuno che gli studenti avessero una buona conoscenza di Microeconomia, corso tipicamente attivato nel primo anno. Eventuali divari tra gli studenti saranno
colmati attraverso un'apposita lezione riassuntiva e l’indicazione di riferimenti bibliografici appropriati.

Contenuti

Il corso è organizzato in quattro moduli. I modulo: la politica economica e i suoi obiettivi. (NO cap 4) II modulo: le politiche microeconomiche a correzione dei fallimenti del mercato. III modulo: le politiche redistributive. IV modulo: le politiche macroeconomiche. (NO cap 22)

Metodi didattici

Il corso sarà organizzato in lezioni frontali ed esercitazioni in classe. Ulteriore materiale didattico sarà disponibile sul sito del corso.

Verifica dell'apprendimento

Tutti gli studenti (corsisti e non corsisti) dovranno sostenere una prova di esame scritta. La prova prevede 2 domande aperte sugli argomenti del programma, per un massimo di 12 punti, e 10 domande a risposta multipla, per un massimo di 20 punti. Le prima domanda aperta riguarderà i moduli I e II, cioè la politica economica e i suoi obiettivi e le politiche microeconomiche a correzione dei fallimenti del mercato. La seconda domanda aperta riguarderà i moduli III e IV, cioè le politiche redistributive e le politiche macroeconomiche. Le domande dell’esame serviranno ad accertare la capacità degli esaminandi di comunicare in maniera chiara ed esaustiva, di avvalersi di un linguaggio tecnico appropriato e di argomentare con padronanza le tesi esposte. Non è prevista prova orale. Il voto, in trentesimi, sarà quindi il risultato della sola prova scritta. Il voto sarà per il 75% legato alla conoscenza degli argomenti del corso e per il 25% alla capacità di elaborare in maniera autonoma i contenuti del corso, anche in maniera critica.

Testi

Politica Economica - introduzione ai modelli fondamentali, di R. Cellini. McGraw-Hill 2019, Milano

Altre informazioni