Università degli Studi di Napoli "Parthenope"

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico: 
2020/2021
Tipologia di insegnamento: 
Caratterizzante
Tipo di attività: 
Obbligatorio
Corso di afferenza: 
Corso di Corso di Laurea Magistrale in MARKETING E MANAGEMENT INTERNAZIONALE
Settore disciplinare: 
DIRITTO COMMERCIALE (IUS/04)
Lingua: 
Inglese
Crediti: 
6
Anno di corso: 
2
Docenti: 
RE FRANCESCO ANGELO
Ciclo: 
Primo Semestre
Ore di attivita' frontale: 
48

Obiettivi

Al termine del corso lo studente deve dimostrare di conoscere e saper apprendere le problematiche relative alla tutela della proprietà intellettuale come strumento di concorrenza tra le imprese.
Lo studente deve essere in grado di realizzare le diverse tecniche di tutela dei risultati innovativi, con particolare attenzione al diritto dei brevetti, dei marchi, come strumenti in grado di rendere le imprese maggiormente competitive sia a livello nazionale, che dell’Unione Europea, che internazionale.
Lo studente deve avere la capacità di spiegare, in maniera semplice, a persone non esperte, le diverse tecniche di tutela dei risultati innovativi, con particolare attenzione ai diritti della proprietà industriale e deve essere in grado di applicare le conoscenze acquisite a contesti differenti da quelli presentati durante il corso.

Prerequisiti

Conoscenza degli aspetti di base del diritto commerciale.

Contenuti

Il Diritto di brevetto e il diritto al brevetto: 24 ore.
I diritti di proprietà industriale: profili generali; le creazioni protette; i diritti di esclusiva; il brevetto come titolo costitutivo avente efficacia retroattiva; i requisiti di proteggibilità; l'ordinamento amministrativo.
I Marchi: nozione, fonte e funzione: 24 ore.
Il fatto costitutivo dell'acquisto del diritto di marchio e la registrazione; volgarizzazione del marchio; l'estinzione del diritto di marchio; la circolazione del marchio; i marchi di servizio e collettivi; i marchi di impresa.

Metodi didattici

L'attività didattica del corso è organizzata in lezioni frontali di due ore ciascuna e di attività di ricerca giurisprudenziale commentata in aula.

Verifica dell'apprendimento

L'obiettivo della prova d'esame consiste nel verificare il livello di raggiungimento degli obiettivi formativi precedentemente indicati.
L'esame è articolato in una prova orale nella quale sarà valutata la capacità di collegare e confrontare aspetti diversi trattati durante il corso.
La valutazione della prova tiene conto della completezza ed esattezza delle risposte, nonchè della chiarezza espositiva.

Testi

- P. AUTERI, G.FLORIDIA, V.MANGINI, G.OLIVIERI, M.RICOLFI, R.ROMANO, P. SPADA, Diritto Industriale, Giappichelli, Torino, ultima edizione (da pag. 1 a 285 con esclusione del capitolo “La ditta e gli altri segni distintivi).
Appunti forniti dal docente disponibili sulla pagina Teams Patent Law 2021/2022, materiale didattico, codice di accesso 7edjarj

Altre informazioni