Università degli Studi di Napoli "Parthenope"

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico: 
2020/2021
Tipologia di insegnamento: 
Caratterizzante
Tipo di attività: 
Obbligatorio
Corso di afferenza: 
Corso di Corso di Laurea Magistrale in SCIENZE E TECNOLOGIE DELLA NAVIGAZIONE
Settore disciplinare: 
TOPOGRAFIA E CARTOGRAFIA (ICAR/06)
Lingua: 
Italiano
Crediti: 
6
Anno di corso: 
2
Docenti: 
Ciclo: 
Secondo Semestre
Ore di attivita' frontale: 
48

Obiettivi

Il corso si prefigge di fornire agli studenti gli aspetti teorici ed applicativi per la comprensione dei sistemi di navigazione inerziali ed la loro integrazione con i sistemi GNSS, e in particolare:
- una visione ampia ed esaustiva dei sistemi di navigazione inerziali;
- una chiara comprensione delle tecniche e dei metodi utilizzati per processare misure inerziali
- tecniche di stima per l’integraizone di sistemi INS/GNSS (Kalman Filter)
- una solida base per eventuale proseguimento degli studi accademici.

Il corso si prefigge di fornire agli studenti gli aspetti teorici ed applicativi per la comprensione e progettazione di sistemi di navigazione integrati.
Conoscenza e capacità di comprensione: Lo studente deve dimostrare di conoscere e saper comprendere le problematiche relative agli aspetti della Navigazione Inerziale ed Integrata necessari per la determinazione della posizione, velocità es assetto di un ricevitore integrato.
Capacità di applicare conoscenza e comprensione: Lo studente deve dimostrare di saper utilizzare i concetti acquisiti e gli strumenti necessari per la realizzazione di algoritmi di posizionamento inerziale ed integrato
Autonomia di giudizio: Lo studente deve essere in grado di sapere valutare in maniera autonoma i processi di integrazione di misure eterogenee e di indicare le principali metodologie risolutive.
Abilità comunicative:
Lo studente deve avere la capacità di spiegare, in maniera semplice, a persone non esperte i sistemi di navigazione inerziali ed integrati utilizzando correttamente il linguaggio scientifico.
Capacità di apprendimento: Lo studente deve essere in grado di acquisire progressivamente autonomia e di aggiornarsi continuamente, tramite la consultazione di testi e pubblicazioni (anche in lingua inglese) allo scopo di acquisire la capacità di approfondire gli argomenti del settore della Navigazione Inerziale ed Integrata.

Prerequisiti

È necessario avere acquisito e assimilato le conoscenze fornite dai corsi di Analisi Matematica, Fisica, Calcolo Numerico e Programmazione, Geodesia e Navigazione.

Contenuti

Nel corso vengono forniti gli elementi di base per comprendere la navigazione inerziale e progettare sistemi di navigazione integrati. In particolare, sono trattati in dettaglio i fondamenti teorici della navigazione inerziale e i principi di integrazione tra sensori di navigazione.
Il corso fornisce le seguenti competenze:
C1. Stima di orientamento con algebra dei quaterioni;
C2. Utilizzo dei Sensori di Navigazione Inerziali e relative calibrazioni
C3. Progettazione di un sistema di navigazione integrato mediante filtro di Kalman.
Ulteriori dettagli relativi alle competenze acquisite soni forniti nel programma esteso

Metodi didattici

Lezioni ed Esercitazioni frontali e in didattica blended sulla piattaforma Teams, canale ldeyrlp

Verifica dell'apprendimento

La prova d’esame consiste in un colloquio orale.
La prova orale ha come obiettivo la verifica dei seguenti requisiti:
a) comprensione degli argomenti in programma e capacità di esposizione degli stessi con un lessico appropriato
b) capacità di gestire i concetti appresi nel corso al fine di adoperarli sinergicamente per la risoluzione di problemi complessi
c) capacità di applicare le conoscenze di matematica e fisica di base agli argomenti del corso.
In riferimento alla votazione verranno assegnati al massimo 10 punti per ogni obiettivo verificato di cui ai punti a, b e c.
Ai fini del superamento dell’esame è richiesto un punteggio minimo pari a 6 punti ad obiettivo.
La lode verrà assegnata nel caso in cui lo Studente:
- ottenga il punteggio massimo assegnato a tutti gli obiettivi;
- dimostri piena autonomia nel colloquio orale e padronanza degli argomenti in programma

Testi

- V. NASTRO, “Navigazione inerziale e integrata”, Guida editore, Napoli 2004
- Argomenti Specifici di Navigazione Integrata sono approfonditi su materiale didattico integrativo (dispense in formato pdf ) fornito durante il corso dal docente
- Introduction to random signals and applied Kalman filtering : with MATLAB exercises and solutions , by Brown, Robert Grover.; Hwang, Patrick Y. C. New York : Wiley, 1997.
- Inertial Navigation Systems with Geodetic Applications (2001) by Christopher Jekeli; Walter de Gruyter, 2001. ISBN 3110800233, 9783110800234x

Altre informazioni