Università degli Studi di Napoli "Parthenope"

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico: 
2020/2021
Tipologia di insegnamento: 
Affine/Integrativa
Tipo di attività: 
Obbligatorio
Settore disciplinare: 
INFORMATICA (INF/01)
Lingua: 
Italiano
Crediti: 
9
Anno di corso: 
2
Docenti: 
FIORE UGO
Ciclo: 
Secondo Semestre
Ore di attivita' frontale: 
72

Obiettivi

Conoscenza e capacità di comprensione

Lo studente dovrà avere conoscenza:
• dei concetti basilari di: algoritmi e linguaggi di programmazione, algoritmi su grafi; sicurezza informatica; file multimediali
• dei principi fondamentali della programmazione in ambiente R

Capacità di applicare conoscenza e comprensione

Lo studente dovrà essere in grado di:
• avere aspettative realistiche sulla complessità computazionale di alcune applicazioni, in particolare su grafi;
applicare comportamenti prudenziali nell’uso di strumenti informatici
• caricare dati, localmente o dalla rete. e scrivere programmi per semplici elaborazioni nell’ambiente R

Prerequisiti

Lo studente dovrebbe avere conoscenze matematiche della scuola superiore.

Contenuti

• fondamenti di: algoritmi, programmi e linguaggi di programmazione; algoritmi su grafi; sicurezza e cyber risk; multimedia (32 ore)
• elementi di programmazione in R (40 ore)

Metodi didattici

Lezioni frontali accompagnate da esercitazioni pratiche e approfondimenti. In generale, l’approccio è di tipo “learning by guided discovery”, con proposizione di problemi, stimolo a cercare una strategia di soluzione e discussione sulla soluzione tecnologica in ampia applicazione.

Verifica dell'apprendimento

La verifica dell’apprendimento dei concetti di base previsti dall’insegnamento ed elencati nella sezione “contenuti del corso” e della capacità di applicare tali concetti come descritto nella sezione “obiettivi”, avverrà attraverso un esame orale comprendente anche la risoluzione di uno o più esercizi.

La prova d’esame è tesa a valutare il livello delle conoscenze teoriche e della capacità di applicare tali conoscenze, nonché le capacità espositive dell’allievo. La valutazione della prova tiene conto della completezza ed esattezza delle risposte, nonché della chiarezza nella presentazione. Al termine della prova d’esame, il livello di valutazione minimo (18) è attribuito quando lo studente ha una conoscenza limitata degli argomenti trattati e dimostra incertezze nell’applicazione di tali conoscenze.

Il livello massimo (30) è attribuito quando lo studente dimostra una conoscenza completa ed approfondita dei concetti e dei metodi studiati, è in grado di risolvere i problemi proposti pervenendo in modo efficiente ed accurato alla soluzione e mostra capacità di collegare tra loro concetti diversi.

La lode viene attribuita quando il candidato dimostra padronanza dei contenuti teorici e mostra di saper presentare gli argomenti con notevole proprietà di linguaggio e capacità di elaborazione autonoma.

Testi

Joseph Adler – R in a Nutshell. 2nd ed., O’Reilly.

Altre informazioni