Università degli Studi di Napoli "Parthenope"

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico: 
2020/2021
Tipologia di insegnamento: 
Affine/Integrativa
Tipo di attività: 
Obbligatorio
Settore disciplinare: 
SOCIOLOGIA DEI PROCESSI CULTURALI E COMUNICATIVI (SPS/08)
Crediti: 
3
Anno di corso: 
2
Docenti: 
diana paolo
Ciclo: 
Primo Semestre
Ore di attivita' frontale: 
24

Obiettivi

Il corso si interroga sulle pratiche e sulle tecniche adottate per indagare la “digital society” evidenziando le principali questioni epistemologiche e metodologiche che precedono il processo di ricerca empirico.
In particolare, si vuole favorire:
a. la conoscenza dello studente sui modelli concettuali di riferimento delle nostre vite “datificate” vale a dire degli schemi teorici che orientano l'osservazione di alcuni importanti fenomeni e delle possibili conseguenze nel nostro quotidiano rapporto con piattaforme e algoritmi;
b. la conoscenza di alcuni modelli metodologici utili a mettere in atto dei progetti di ricerca sui contenuti digitali e sul ruolo di prosumer (algoritmici).
Conoscenza e capacità di comprensione
• Comprensione dei fattori che caratterizzano la digital society;
• Conoscenza del funzionamento di piattaforme e algoritmi;
• Conoscenza delle fasi che caratterizzano il disegno della ricerca digitale;
• Capacità di applicare conoscenze e comprensione:
o capacità di costruire un disegno di ricerca sociale applicato al digitale;
o capacità di raccogliere, elaborare e analizzare dati digitali;
capacità di analizzare le formazioni sociali in rete.

Autonomia di giudizio
lo studente sarà in grado di valutare in autonomia:
• la validità dei modelli interpretativi;
• gli ambiti di utilizzo dei metodi di ricerca empirica nella società digitale.
Abilità comunicative
Lo studente sarà in grado di sostenere conversazioni su tematiche legate alla ricerca sociale in ambiente digitale facendo ricorso ai fondamenti e ai principi della disciplina e utilizzando concetti e apparati linguistici adeguati al contesto scientifico.

Capacità di apprendimento
Lo studente deve dimostrare una adeguata capacità di apprendimento riuscendo ad approfondire le proprie conoscenze su riferimenti bibliografici pertinenti e di rilievo per il campo oggetto di studio. Lo studente avrà modo di integrare conoscenze pregresse e conoscenze del corso applicandole a specifici casi di studio.

Prerequisiti

NESSUNO

Contenuti

L'insegnamento ha l'obiettivo di fornire i principali strumenti teorici e metodologici utili alla ricerca nell'ambito della sociologia della cultura e della comunicazione.
In particolare, il corso, da un lato, offre una panoramica degli approcci di ricerca esistenti, evidenziando potenzialità e limiti, e le posizioni teoriche assunte negli ultimi anni in questo campo; dall’altro, offre strumenti per fare ricerca sociale in ambiente digitale, approfondendo le nuove direzioni intraprese e la loro portata innovativa in ambito sociologico.
L’insegnamento intende favorire la comprensione del ruolo che le tecnologie digitali occupano nella società contemporanea attraverso i differenti dispositivi (smartphone, tablet, wearables) e le numerose piattaforme social (Facebook, Twitter, Linkedin) disponibili. Il corso, inoltre, vuole favorire, ponendo criticamente alcune questioni rilevanti di ordine epistemologico e metodologico, la conoscenza e la comprensione dei principali strumenti di raccolta, elaborazione e analisi dei dati digitali, cioè di tutti quegli oggetti codificati che sono archiviati e veicolati usando i media digitali.
Inoltre, nella seconda parte del corso vengono affrontati i cambiamenti dei modelli culturali e il ruolo dei media durante il periodo di diffusione del Covid-19.

Metodi didattici

Lezioni ex cathedra / esercitazioni
L’insegnamento segue metodologie didattiche sia di tipo tradizionale, esposizione orale dei contenuti, che innovative, con l'utilizzo di strumenti comunicativi digitali.
Le lezioni intendono, inoltre, favorire la comunicazione e il dialogo tra gli stessi studenti stimolando l’intervento pubblico. L’insegnamento intende favorire la capacità di apprendimento degli studenti attivando momenti nei quali vengono presentati dagli stessi studenti i risultati di esercitazioni offerte in classe in maniera da rafforzare il loro coinvolgimento e il livello di attenzione necessari.

Verifica dell'apprendimento

L'esame non prevede prove intercorso.
Lo studente sarà valutato durante la prova finale che si terrà in corrispondenza delle date degli esami calendarizzate dal dipartimento.
La verifica finale dell’apprendimento avverrà attraverso il colloquio orale sui contenuti del corso. Il voto, espresso in trentesimi più eventuale lode, è determinato dal livello raggiunto nei seguenti aspetti:
- conoscenza e padronanza dei contenuti del corso;
- capacità espositiva;
- abilità critico-descrittive delle questioni sociali emergenti
- padronanza del linguaggio sociologico;
La lode viene attribuita quando il candidato dimostra significativa padronanza dei concetti, delle metodologie e degli strumenti e mostra notevole proprietà di linguaggio e capacità di elaborazione autonoma.

Testi

• Risi E. (2021), Vite datificate. Modelli di ricerca nella società delle piattaforme, Franco Angeli, Milano.
• Paolo Diana, Giovannipaolo Ferrari, Pietro Dommarco (2021) (a cura di). Covid-19. Un mutamento sociale epocale. Novalogos, Aprilia (DA STUDIARE: Cap. VIII, Cap. IX, Cap. X; Cap. XI; Cap. XII).

Altre informazioni

Per il collegamento a Mteams:
https://teams.microsoft.com/l/team/19%3aNUrdSxfcp-UxjICOr40OiPs-P8KGa6ClUm2P3lpJ_SQ1%40thread.tacv2/conversations?groupId=1714ce14-c167-4a81-971f-9c1226fcc720&tenantId=017e16ae-f415-4f8d-9af0-a21b57cd448e