Università degli Studi di Napoli "Parthenope"

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico: 
2020/2021
Tipologia di insegnamento: 
Base
Tipo di attività: 
Obbligatorio
Corso di afferenza: 
Corso di Laurea triennale (DM 270) in ECONOMIA E MANAGEMENT
Settore disciplinare: 
DIRITTO PRIVATO (IUS/01)
Lingua: 
Italiano
Crediti: 
6
Anno di corso: 
1
Docenti: 
Ciclo: 
Secondo Semestre
Ore di attivita' frontale: 
48

Obiettivi

Gli obiettivi di apprendimento del corso possono essere così declinati:
Conoscenza e capacità di comprensione: lo studente deve dimostrare di aver acquisito familiarità con la logica giuridica, sia sotto il profilo del linguaggio, sia sotto i profilo dell’analisi
Capacità di applicare conoscenza e comprensione: lo studente deve essere in grado di comprendere la disciplina dei vati istituti, con un metodo critico idoneo alla soluzione delle problematiche giuridiche ad essi connesse
Autonomia di giudizio: lo studente deve dimostrare di aver sviluppato una adeguata capacità di integrare tutte le conoscenze e di gestire la complessità delle informazioni al fine di formulare giudizi appropriati.
Abilità comunicative: lo studente deve essere in grado di rispondere in modo chiaro ed esaustivo alle domande somministrate nel corso della prova orale, utilizzando correttamente il linguaggio giuridico
Capacità di apprendimento: lo studente deve dimostrare una buona capacità di apprendimento riuscendo ad approfondire le proprie conoscenze su riferimenti bibliografici pertinenti e di rilievo per il campo oggetto di studio. Lo studente dovrà, inoltre, dimostrare di saper applicare le conoscenze maturate a problematiche concrete che verranno sottoposte durante l’esame.

Prerequisiti

Nessun requisito

Contenuti

IL DIRITTO PRIVATO NEL SISTEMA GIURIDICO. LE FONTI DEL DIRITTO PRIVATO. SITUAZIONI GIURIDICHE. DIRITTI SOGGETTIVI. RAPPORTI GIURIDICI. FATTI, ATTI, EFFETTI GIURIDICI. I BENI E IL PATRIMONIO. LE VICENDE DEI DIRITTI E LA CIRCOLAZIONE GIURIDICA. LE PROVE. I SOGGETTI DEL DIRITTO. PERSONE FISICHE. LE ORGANIZZAZIONI. I DIRITTI DELLA PERSONALITÀ. LA PROPRIETÀ: ESERCIZIO, ACQUISTO E TUTELA. COMPROPRIETÀ E CONDOMINIO. I DIRITTI REALI MINORI. DIRITTI REALI E DIRITTI DI CREDITO. LA TRASCRIZIONE. IL POSSESSO. L’OBBLIGAZIONE. ADEMPIMENTO, E ALTRE CAUSE DI ESTINZIONE DELLE OBBLIGAZIONI. LE MODIFICAZIONI DELLE OBBLIGAZIONI. L’INADEMPIMENTO DEL DEBITORE: MORA E RESPONSABILITÀ. LA GARANZIA DEL CREDITO. IL CONTRATTO. FORMAZIONE E FORMA DEL CONTRATTO. LA RAPPRESENTANZA. GLI ELEMENTI DEL CONTRATTO. IL REGOLAMENTO CONTRATTUALE. GLI EFFETTI DEL CONTRATTO E IL VINCOLO CONTRATTUALE. EFFETTI DEL CONTRATTO, INTERESSI DELLE PARTI E AUTONOMIA PRIVATA. I RIMEDI CONTRATTUALI: INVALIDITÀ DEL CONTRATTO. IL TRATTAMENTO DEI CONTRATTI INVALIDI. RISOLUZIONE DEL CONTRATTO, E ALTRI RIMEDI. LA COMPRAVENDITA. IL MUTUO. IL MANDATO. LA RESPONSABILITÀ CIVILE: FUNZIONI E PRESUPPOSTI. PARTICOLARI IPOTESI DI RESPONSABILITÀ. I RIMEDI CONTRO IL DANNO, E I DIVERSI TIPI DI RESPONSABILITÀ. PROMESSE UNILATERALI E «QUASI CONTRATTI». IMPRESE E CONSUMATORI.

Metodi didattici

Lezioni frontali e studio di casi pratici

Verifica dell'apprendimento

Prova orale finale con attribuzione di un voto d'esame, nella quale sarà valutata la capacità di collegare e confrontare i diversi istituti del diritto privato. La valutazione tiene conto della completezza e della esattezza delle risposte, anche mediante l'utilizzo della terminologia appropriata.

Testi

Lo studente potrà adottare qualunque manuale di diritto privato, purché in edizione aggiornata, accompagnando lo studio con la consultazione di un codice civile anch’esso in edizione aggiornata.
Di seguito alcune alternative:
- V. Roppo, DIRITTO PRIVATO. LINEE ESSENZIALI, Giappichelli Editore;
- P. Perlingieri, ISTITUZIONI DI DIRITTO CIVILE, Edizioni Scientifiche Italiane;
- P. Trimarchi, ISTITUZIONI DI DIRITTO PRIVATO, Giuffré Editore;
- F. Bocchini - E. Quadri, DIRITTO PRIVATO, Giappichelli Editore;
- M. Paradiso, CORSO DI ISTITUZIONI DI DIRITTO PRIVATO, Giappichelli Editore.

Altre informazioni