Università degli Studi di Napoli "Parthenope"

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico: 
2019/2020
Tipologia di insegnamento: 
Affine/Integrativa
Tipo di attività: 
Obbligatorio
Corso di afferenza: 
Corso di Corso di Laurea Magistrale in INGEGNERIA CIVILE E PER LA TUTELA DELL'AMBIENTE COSTIERO
Sede: 
Napoli
Settore disciplinare: 
OCEANOGRAFIA E FISICA DELL'ATMOSFERA (GEO/12)
Lingua: 
Italiano
Crediti: 
9
Anno di corso: 
2
Ciclo: 
Primo Semestre
Ore di attivita' frontale: 
72

Obiettivi

Il corso ha lo scopo di fornire agli studenti le nozioni fondamentali dell’oceanografia fisica con particolare attenzione ai processi costieri fondamentali per la difesa del litorale costiero nell’ambito dell’ingegneria civile.
-Conoscenza e capacità di comprensione: lo studente che ha seguito il corso dovrà conoscere la composizione dell’acqua di mare, la distribuzione verticale delle principali caratteristiche idrologiche, le forzanti e i diversi regimi dinamici che caratterizzano il comportamento dell’oceano soprattutto nei mari costieri.
-Capacità di applicare conoscenza e comprensione: lo studente dovrà avere una visione completa di tutti quei processi oceanografici che si manifestano nei mari costieri, le scale spaziali e temporali su cui avvengono e la loro predicibilità e osservazione.
- Autonomia di giudizio: lo studente deve essere in grado di saper valutare in maniera autonoma quali fenomeni oceanografici vanno monitorati e conosciuti in modo approfondito a seconda dell’opera ingegneristica da progettare e dell’area d’interesse. Inoltre, lo studente deve raggiungere piena consapevolezza sull’importanza della variazione del livello del mare dovuta al cambiamento climatico e sull’aumento dell’occorrenza degli eventi estremi a causa dal cambiamento climatico stesso in relazione alla costruzione di opere di difesa della costa.
- Abilità comunicative: lo studente deve avere la capacità di presentare il materiale del corso all’interno di una verifica orale utilizzando correttamente il linguaggio scientifico.
-Capacità di apprendimento: lo studente dovrà acquisire la capacità di apprendimento tramite la consultazione di testi e pubblicazioni scientifiche (prevalentemente in lingua inglese) allo scopo di approfondire gli argomenti chiave dell’Oceanografia Fisica.

Prerequisiti

Conoscenza dell’analisi matematica e della fisica classica.

Contenuti

Introduzione al sistema climatico (6 h)
L’oceano, la dinamica e la strumentazione oceanografica (28 h)
Circolazione di grande scala e rappresentazione dell’oceano (8 h)
Processi costieri (30 h)

Metodi didattici

L'attività didattica del corso è organizzata in lezioni frontali con uso intensivo di immagini e di filmati.

Verifica dell'apprendimento

La modalità di verifica dell’apprendimento è l’esame orale.
Per il superamento della prova d'esame è necessario acquisire una votazione pari o superiore a 18/30.
La valutazione della prova di esame tiene conto della completezza ed esattezza delle risposte, nonchè della chiarezza nell’esposizione.

Testi

Libri di testo:
-"Introduction to Physical oceanography” di R. H. Stewart scaricabile gratuitamente online: oceanworld.tamu.edu/resources/ocng_textbook/PDF_files/book.pdf
-Bowden, K.F., Physical Oceanography of Coastal Waters, Ellis Horwood Limited, Chichester, 302 pp, 1983
-Officer, C.B., Physical Oceanography of Estuaries (and associated coastal waters), John Wiley & Sons, New York, 465 pp, 1976
- Pugh, D.T., Tides, Surges and Mean Sea-Level, A Handbook for Engineers and Scientists, John Wiley & Sons, Chichester, 472 pp, 1987

Altre informazioni

Si prega di contattare il docente via mail per informazioni e chiarimenti.

Mutuazioni

  • Corso di studi in INGEGNERIA CIVILE E PER LA TUTELA DELL'AMBIENTE COSTIERO - Percorso formativo in Progettazione delle Opere Civili