Università degli Studi di Napoli "Parthenope"

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico: 
2019/2020
Tipologia di insegnamento: 
A scelta dello studente
Tipo di attività: 
Opzionale
Corso di afferenza: 
Corso di Laurea triennale (DM 270) in INGEGNERIA GESTIONALE
Sede: 
Napoli
Settore disciplinare: 
SISTEMI DI ELABORAZIONE DELLE INFORMAZIONI (ING-INF/05)
Lingua: 
Italiano
Crediti: 
6
Anno di corso: 
3
Ciclo: 
Secondo Semestre
Ore di attivita' frontale: 
48

Obiettivi

Conoscenze e capacità di comprensione:
Conoscenza dei concetti e delle nozioni fondamentali dell’Informatica alla base dell’Industria 4.0, ovvero delle tecniche e degli strumenti di supporto alla programmazione Python.

Autonomia di giudizio:
Capacità di valutare in modo critico l’impiego delle differenti tecnologie informatiche in applicazioni concrete nell’ambito dell’Industria 4.0, valutandone gli eventuali benefici e le eventuali minacce introdotte.

Abilità comunicative:
Capacità di comunicare con adeguata competenza tecnica e con linguaggio appropriato, illustrando le motivazioni teoriche e tecniche che sono alla base delle scelte fondamentali.

Capacità di apprendimento:
Capacità di apprendimento di nuove tecniche, tecnologie e strumenti che derivano dal costante avanzamento dell’Informatica moderna, e di applicare le stesse a nuovi progetti.

Prerequisiti

Concetti di base dell’informatica.

Contenuti

Il corso mira a fornire un'introduzione alle recenti tecnologie utilizzate in ambito industriale. Saranno presentate architetture di Industrial Internet of Things, tecnologie a supporto dell'automazione industriale, soluzioni di cloud computing per la gestione dei servizi informatici industriali, piattaforme per la processazione dei big data prodotti nel contesto della moderna catena produttiva, tecniche per la sicurezza dei dati di monitoraggio e di attuazione dei sistemi di automazione. Il corso fornirà anche una panoramica sul linguaggio di programmazione Python dimostrandone l’ampio utilizzo per soluzioni di Industria 4.0.

Metodi didattici

Lezioni frontali. Tutorial ed esercitazioni.

Verifica dell'apprendimento

Gli esami di accertamento e di valutazione consistono in:
- un questionario scritto, volta ad accertare la comprensione degli argomenti del corso ed a verificare la padronanza degli aspetti tecnici/pratici trattati;
- una prova orale, la cui durata media è di 20 minuti, volta ad accertare ulteriormente la conoscenza degli argomenti del corso.
Al termine della prova orale, allo studente viene attribuito un voto massimo 30/30.

Il voto finale sarà attribuito secondo il seguente criterio di valutazione:
30 e lode: conoscenza completa, approfondita e critica degli argomenti, eccellente proprietà di linguaggio, completa ed originale capacità interpretativa, piena capacità di applicare autonomamente le conoscenze per risolvere i problemi proposti;
28 - 30: conoscenza completa e approfondita degli argomenti, ottima proprietà di linguaggio, completa ed efficace capacità interpretativa, in grado di applicare autonomamente le conoscenze per risolvere i problemi proposti;
24 - 27: conoscenza degli argomenti con un buon grado di padronanza, buona proprietà di linguaggio, corretta e sicura capacità interpretativa, buona capacità di applicare in modo corretto la maggior parte delle conoscenze per risolvere i problemi proposti;
20 - 23: conoscenza adeguata degli argomenti ma limitata padronanza degli stessi, soddisfacente proprietà di linguaggio, corretta capacità interpretativa, più che sufficiente capacità di applicare autonomamente le conoscenze per risolvere i problemi proposti;
18 - 19: conoscenza di base degli argomenti principali, conoscenza di base del linguaggio tecnico, sufficiente capacità interpretativa, sufficiente capacità di applicare le conoscenze di base acquisite;
Insufficiente: non possiede una conoscenza accettabile degli argomenti trattati durante il corso.

Testi

Slide del corso. Materiale di approfondimento (dispense, articoli scientifici, altro) messi a disposizione dai docenti.

Altre informazioni