Università degli Studi di Napoli "Parthenope"

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico: 
2019/2020
Tipologia di insegnamento: 
A scelta dello studente
Tipo di attività: 
Opzionale
Corso di afferenza: 
Corso di Laurea triennale (DM 270) in INGEGNERIA INFORMATICA, BIOMEDICA E DELLE TELECOMUNICAZIONI
Sede: 
Napoli
Settore disciplinare: 
TELECOMUNICAZIONI (ING-INF/03)
Lingua: 
Italiano
Crediti: 
6
Anno di corso: 
3
Docenti: 
Ciclo: 
Secondo Semestre
Ore di attivita' frontale: 
48

Obiettivi

*) Conoscenza e capacità di comprensione: lo studente deve dimostrare di conoscere e saper comprendere i principi fondamentali del Telerilevamento Radar.
*) Capacità di applicare conoscenza e comprensione: lo studente deve dimostrare di essere in grado di risolvere problemi di bassa e di media complessità di telerilevamento Radar.
*) Autonomia di giudizio: lo studente deve essere in grado di sviluppare la capacità di analizzare criticamente i differenti problemi con particolare riferimento a casi di studio differenti da quelli proposti durante il corso.
*) Abilità comunicative: Lo studente deve avere la capacità di esprimere chiaramente ed in maniera semplice concetti tecnici e di utilizzare correttamente il linguaggio scientifico.
*) Capacità di apprendimento: Lo studente deve essere in grado di integrare ed aggiornare le conoscenze utilizzando fonti diverse.

Prerequisiti

E' necessario avere acquisito ed assimilato le seguenti conoscenze fornite dai corsi di:
• Analisi Matematica I e II,
• Algebra e Geometria,
• Teoria dei Segnali,
• Teoria dei Fenomeni Aleatori.

Contenuti

• Introduzione al Corso ed Applicazioni Industriali dei Sistemi Radar (2 ore)

• I Sistemi Radar (6 ore)
Equazione Radar. Sezione Radar (RCS). Segnali Passa-basso, Passa-banda, Segnale Analitico.

• Risoluzione in Sistemi Radar (7 ore)
Risoluzione Radar ad Impulsi. Effetto Doppler. Segnale Chirp. Autocorrelazione del Segnale Chirp.

• Radar ad Apertura Reale (RAR) e Sintetica (SAR) (7 ore)
Risoluzione in Range e in Azimuth di RAR e SAR. Focalizzazione di un' Immagine SAR. Speckle e suo Filtraggio.

• Interferometria e Tomografia SAR (3 ore).

• Tomografia a Microonde (5 ore).
Imaging in Mezzo Omogeneo. Ground Penetrating Radar (GPR). Imaging Biomedicale. Diagnostica del Tumore al Seno. Monitoraggio di Ictus Cerebrali.

• Esercitazioni al Calcolatore (12 ore).
Segnali passa-banda ed equivalenti passa-basso. Simulazione di un segnale Chirp. Focalizzazione di un segnale SAR. Generazione di un interferogramma.

• Esperienza di Laboratorio (6 ore)

Metodi didattici

Il corso è articolato in lezioni frontali, esercitazioni al calcolatore ed esperienze di laboratorio.

Verifica dell'apprendimento

La finalità della prova d'esame consiste nel verificare il livello di raggiungimento degli obiettivi formativi precedentemente indicati. L'esame consiste in una prova orale, nella quale sarà valutata la capacità di collegare e confrontare aspetti diversi trattati durante il corso. Mediamente, la durata della prova orale è di circa 30 minuti e si compone di tre domande principali, dalle quali si sviluppa il colloquio orale con il/la candidato/a. A ciascuna domanda viene assegnato un punteggio massimo di 10 punti. Il voto finale è dato dalla media dei punteggi delle singole domande. Il colloquio orale è valutato positivamente se il/la candidato/a raggiunge un punteggio totale almeno pari a 18.

Testi

Appunti forniti dal docente disponibili sul sito del corso (www.edi.uniparthenope.it) e nel gruppo MS Team.

Testi di riferimento:
• M.I. Skolnik, 2001. "Introduction to radar systems", Third Edition. New York: McGraw-hill.
• D. Massonnet and J.C. Souyris, 2008. "Imaging with synthetic aperture radar", CRC Press.
• M. Pastorino, 2010. "Microwave imaging" (Vol. 208). John Wiley & Sons.

Altre informazioni

Il materiale didattico è disponibile sul sito "www.edi.uniparthenope.it".
Il ricevimento è previsto il Martedì alle ore 11.00
Cod. TEAMS: wso19j5