Università degli Studi di Napoli "Parthenope"

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico: 
2019/2020
Tipologia di insegnamento: 
Caratterizzante
Tipo di attività: 
Obbligatorio
Corso di afferenza: 
Corso di Corso di Laurea Magistrale in SCIENZE E TECNOLOGIE DELLA NAVIGAZIONE
Settore disciplinare: 
TELECOMUNICAZIONI (ING-INF/03)
Lingua: 
Italiano
Crediti: 
6
Anno di corso: 
1
Ciclo: 
Primo Semestre
Ore di attivita' frontale: 
48

Obiettivi

Conoscenza e capacità di comprensione:
Grazie al rigore metodologico proprio delle materie scientifiche
lo studente matura competenze e capacità di comprensione
necessarie per gli studi successivi

Capacità di applicare la conoscenza e capacità di
comprensione:
L'impostazione didattica prevede che la formazione teorica sia
accompagnata da esercizi che sollecitano la
partecipazione attiva, l’attitudine propositiva, la capacità di
elaborazione autonoma.

Autonomia di giudizio:
Gli argomenti proposti consentono di sviluppare la capacità di comprendere, sviluppare ed adattare le metodologie apprese a casi diversi da quelli proposti in aula.

Abilità comunicative:
L'impostazione del corso è tale per cui lo studente svilupperà adeguate proprietà di linguaggio e lo abituerà ad usare una terminologia non ambigua, propria dei sistemi di comunicazioni e sistemi radar

Capacità di apprendere autonomamente
Gli esercizi proposti sono volti a sviluppare la capacita' di identificare i punti importanti, e di documentarsi su di essi, prima di affrontare l'esercizio stesso

Prerequisiti

Conoscenza degli strumenti fondamentali dell'analisi matematica e dei concetti di base del calcolo delle probabilità

Contenuti

Cenni di Teoria dei Segnali (12h)
Definizione di Segnale, Classificazione dei Segnali, Esempi di Segnali, Energia di un Segnale, Potenza di un Segnale, Operazioni elementari sui Segnali, Serie di Fourier, Trasformata di Fourier,

Cenni di Teoria dei Feonomeni Aleatori (6h)
Teoria della Probabilità, Legge della Probabilità, Indipendenza Statistica, Variabile aleatoria, Funzione di distribuzione cumulativa (cdf), Funzione Densità di Probabilità (pdf), Funzione Densità di Massa (pmf), Rumore Bianco, Rumore Termico,

Il Radar (18h)
Il Radar, Principio di Funzionamento, Il Sistema Radar, Applicazioni Radar, Determinazione dell’Equazione Radar, Segnale Minimo Rilevabile, Rapporto Segnale – Rumore, Probabilità di Falso Allarme, Probabilità di Detection, Determinazione dell’SNR minimo, Integrazione di impulsi, Sezione Radar, Potenza di Trasmissione, Ambiguità in Range, Risoluzione in Range, Antenne, Perdite di Sistema, Effetti della Propagazione,

Sistemi Radar (12h)
Radar CW, Effetto Doppler, Radar FM-CW, MTI, Velocità cieche, Radar di Immagine, Radar Secondario, Radar Secondario di Modo S, Radar Meteo

Metodi didattici

Lezione Frontale ed Esercitazioni in Aula

Verifica dell'apprendimento

L’obiettivo della prova d’esame consiste nel verificare il livello di raggiungimento degli obiettivi formativi precedentemente indicati.
L’esame prevede una prova orale su tutti gli argomenti trattati nel corso; la prova ha lo scopo di valutare lo studio della materia e la comprensione degli argomenti di base.

Testi

- M. I. Skolnik, “Introduction to Radar Systems”, McGraw Hill
- G. Gelli, “Probabilità e informazione”
- G. Gelli, F. Verde, “Segnali e Sistemi”
- Appunti del docente
- Esercizi forniti dal Docente

Altre informazioni

Orario di Ricevimento:
Mercoledì 14.30 -16.30

Il materiale didattico è reperibile al seguente indirizzo:
http://e-scienzeetecnologie.uniparthenope.it/

Mutuazioni

  • Corso di studi in SCIENZE NAUTICHE, AERONAUTICHE E METEO-OCEANOGRAFICHE - Percorso formativo in Gestione e Sicurezza del volo
  • Corso di studi in CONDUZIONE DEL MEZZO NAVALE - Percorso formativo in Coperta
  • Corso di studi in SCIENZE E TECNOLOGIE DELLA NAVIGAZIONE - Percorso formativo in Navigazione e Rilievo
  • Corso di studi in SCIENZE E TECNOLOGIE DELLA NAVIGAZIONE - Percorso formativo in Gestione e Sicurezza del Volo