Università degli Studi di Napoli "Parthenope"

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico: 
2019/2020
Tipologia di insegnamento: 
Base
Tipo di attività: 
Obbligatorio
Corso di afferenza: 
Corso di Laurea triennale (DM 270) in CONDUZIONE DEL MEZZO NAVALE
Settore disciplinare: 
TOPOGRAFIA E CARTOGRAFIA (ICAR/06)
Lingua: 
Italiano
Crediti: 
6
Anno di corso: 
2
Docenti: 
Ciclo: 
Primo Semestre
Ore di attivita' frontale: 
48

Obiettivi

Obiettivi formativi: il corso si prefigge di far acquisire agli studenti i fondamenti, teorico/pratici, per una corretta tenuta della guardia.
Conoscenza e capacità di comprensione: lo studente deve dimostrare di conoscere e comprendere le problematiche relative ad una condotta in sicurezza della nave, coerentemente con le responsabilità dell’ufficiale in comando di guardia.
Capacità di applicare conoscenza e comprensione: lo studente deve dimostrare di aver compreso i concetti proposti durante il corso e di avere la capacità di applicarli correttamente. In particolare, deve mostrare la capacità di applicare i principi per una corretta tenuta di una guardia di navigazione, deve saper interpretare le informazioni delle apparecchiature di navigazione, deve conoscere le tecniche di pilotaggio strumentale e le procedure VTS.
Autonomia di giudizio: lo studente deve essere in grado di valutare, in maniera autonoma, il singolo problema e adottare le migliori metodologie risolutive, anche in situazioni diverse rispetto a quelle presentate dal docente durante il corso.
Abilità comunicative: lo studente deve essere in grado di esprimere gli argomenti teorico/pratici, oggetto del corso, utilizzando un idoneo linguaggio tecnico/scientifico e, soprattutto, con correttezza di contenuti.
Capacità di apprendimento: lo studente deve acquisire, progressivamente, autonomia nell’approfondimento degli argomenti oggetto del corso. A tal fine, deve essere in grado di aggiornarsi consultando testi e pubblicazioni scientifiche, anche in lingua inglese

Prerequisiti

Geodesia e Navigazione

Contenuti

Il corso fornisce alcune delle competenze richieste dalla STCW 2010 per accedere alle figure professionali di Ufficiale di Coperta e di Macchina, recepite dal DM MIT 19 dicembre 2016, come modificato dal DM MIT n. 35 del 10/10/2018. In particolare, (All.1 DM) per gli Allievi Ufficiali di Coperta:
Mantenere una guardia di navigazione sicura
1) Tenuta della guardia
a) Conoscenza approfondita del contenuto, dell’applicazione e dell’intento della convenzione sul regolamento internazionale per prevenire gli abbordi in mare del 1972 (COLREG) modificato
Principi da osservare nella tenuta di una guardia di navigazione;
b) Saper interpretare le informazioni delle apparecchiature di navigazione per il mantenimento di una sicura guardia in navigazione;
c)Conoscenza delle tecniche di pilotaggio strumentale;
d)Principi generali dei sistemi di rapportazione delle navi e alle procedure VTS.
Rispondere a un segnale di soccorso in mare
1) Ricerca e soccorso
a) Conoscenza dei contenuti del Manuale International Aeronautical and Maritime Search and Rescue (IAMSAR).

Inoltre, (All. 2 DM) per gli Allievi Ufficiali di Macchina:
Tenuta della Guardia
a) Conoscenza dei principi da osservare nella tenuta di una guardia di navigazione
b) interpretare le informazioni delle apparecchiature di navigazione per il mantenimento di una sicura guardia di navigazione.
Ulteriori dettagli nel programma esteso.

Metodi didattici

I contenuti formativi sono erogati mediante lezioni, esercitazioni, analisi di casi studio, analisi delle principali normative nazionali ed internazionali di settore.

Le lezioni si terranno online (Teams).
Canale Teams: TENUTA DELLA GUARDIA E LABORATORIO A.A. 2020/2021
Codice Teams: eosxdij

Verifica dell'apprendimento

L'esame, volto a verificare il raggiungimento degli obiettivi formativi preposti, consiste in un colloquio orale con domande di tipo teorico/pratico tendente ad accertare le conoscenze e le competenze acquisite dallo studente.
Per il superamento dell’esame lo studente deve:
a) inquadrare rapidamente l’argomento richiesto (votazione min 6 – max10);
b) esporre gli argomenti del programma con chiarezza e con un lessico tecnico appropriato (votazione min 6 – max 10);
c) saper applicare le nozioni teoriche a casi pratici proposti dal docente (votazione min 6 – max 10).
L’esame si intende superato solo se lo studente raggiunge, per ognuno dei suindicati punti, una votazione maggiore o uguale alla votazione minima.
Allo studente potrà essere assegnata la lode se ottiene il punteggio massimo in tutti i punti indicati e se dimostra, inoltre, un’elevata padronanza degli argomenti.

Testi

Slide delle lezioni.
Dispense fornite dalla docente.
“Bridge Procedures Guide” Intenational Chamber of Shipping - Marisec Pubblication, Fifth https://www.academia.edu/29099111/INTERNATIONAL_CHAMBER_OF_SHIPPING_BRIDGE_PROCEDURES_GUIDE_FIFTH_EDITION
- “Ships’ Routeing” IMO (International Maritime Organization) – 2017 Edition
http://www.imo.org/en/Publications/Documents/Newsletters%20and%20Mailers/Mailers/IG927E.pdf
- “VTS Manual” IALA (International Association of Marine Aids to Navigation and Lighthouse Authorities) Edition 6 https://www.ialaaism.
org/product/iala-vts-manual-2016-digital-copy/
- “Long-Range Identification And Tracking System” Technical Documentation (Part I)
http://www.imo.org/en/OurWork/Safety/Navigation/Documents/LRIT/1259-Rev-7.pdf
Normativa tecnica
- STCW (Standards of Training, Certification and Watchkeeping)
- COLREGS – (International Regulations for Preventing Collisions at Sea)
- IMO Resolution A.857(20)
- SOLAS Chapter V-10 (Ships’ Routeing)
- SOLAS Chapter V-12 (Vessel Traffic Service)

Altre informazioni

Orario di ricevimento studenti:
Giovedì 14:00 - 15:30
Il ricevimento potrà essere in presenza:
Studio Docente IV Piano – Lato Sud – Stanza 409
Oppure su Teams:
Canale Teams: RICEVIMENTO STUDENTI PROF.SSA PREZIOSO
Codice Teams: 24o1mur
Per il ricevimento inviare una mail, alcuni giorni prima, al seguente indirizzo: