Università degli Studi di Napoli "Parthenope"

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico: 
2019/2020
Tipologia di insegnamento: 
Affine/Integrativa
Tipo di attività: 
Opzionale
Corso di afferenza: 
Corso di Laurea triennale (DM 270) in ECONOMIA AZIENDALE
Settore disciplinare: 
ECONOMIA AZIENDALE (SECS-P/07)
Lingua: 
Italiano
Crediti: 
6
Anno di corso: 
3
Docenti: 
Ciclo: 
Secondo Semestre
Ore di attivita' frontale: 
48

Obiettivi

Obiettivi formativi
L’obiettivo del corso è quello di fornire gli strumenti tecnici necessari per poter interpretare la dinamica aziendale attraverso l’analisi del bilancio, anche mediante opportune comparazioni nello spazio e nel tempo dei bilanci della medesima azienda e di quelle operanti nello stesso settore. Ciò al fine di consentire di acquisire la piena consapevolezza della situazione aziendale al fine di assumere le conseguenti decisioni manageriali.

Conoscenza e capacità di comprensione:
Lo studente dovrà dimostrare di conoscere gli strumenti per poter analizzare la dinamica aziendale.

Capacità di applicare conoscenza e comprensione:
Lo studente dovrà dimostrare di saper utilizzare la propria conoscenza degli strumenti di analisi della dinamica aziendale su specifici casi, sia didattici che tratti dalla realtà operativa.

Autonomia di giudizio:
Lo studente dovrà dimostrare di saper formulare un adeguato commento rispetto alla situazione delle aziende analizzate, anche al fine di fornire utili suggerimenti per il miglioramento delle loro performances.

Abilità comunicative:
Lo studente dovrà dimostrare di saper comunicare le conoscenze acquisite in modo chiaro e appropriato.

Capacità di apprendimento:
Lo studente dovrà dimostrare una buona capacità di apprendimento e di applicazione delle conoscenze acquisite.

Prerequisiti

Conoscenza dell’economia aziendale, della ragioneria e del bilancio.

Contenuti

L’analisi di bilancio per indici. Il suo ruolo nell’ambito del controllo di gestione ed il suo significato ai fini del processo decisionale. Le tecniche di riclassificazione dello Stato Patrimoniale. Le tecniche di riclassificazione del conto economico. Il sistema degli indici patrimoniali, finanziari, economici e di rotazione. Il giudizio sullo stato di salute dell’azienda.

Il contenuto del corso può essere idealmente scomposto in due blocchi di lezione, la cui durata dipende dal livello di preparazione degli studenti e dalla loro familiarità con i concetti-base di economia aziendale. Orientativamente, il corso è articolato come segue:

I blocco (24 ore):
L’analisi di bilancio per indici. Il suo ruolo nell’ambito del controllo di gestione ed il suo significato ai fini del processo decisionale. Le tecniche di riclassificazione dello Stato Patrimoniale. Le tecniche di riclassificazione del conto economico.

II blocco (24 ore):
Il sistema degli indici patrimoniali, finanziari, economici e di rotazione. Il giudizio sullo stato di salute dell’azienda.

Metodi didattici

Il corso prevede lezioni frontali, esercitazioni e approfondimenti.

Verifica dell'apprendimento

L’accertamento dei risultati di apprendimento attesi a fine corso avverrà tramite lo svolgimento di una prova scritta composta da una serie di esercizi. Ad ogni esercizio viene attribuita una specifica votazione e la valutazione complessiva risulterà dalla loro somma. Non è consentito consultare testi o utilizzare pc, tablet o smartphone. È invece indispensabile l’utilizzo della calcolatrice.

Testi

Caramiello Carlo, Di Lazzaro Fabrizio, Fiori Giovanni, “Indici di bilancio”, Giuffrè, Milano, ultima edizione disponibile.
Materiale aggiuntivo fornito dal docente.

Altre informazioni

Per qualsiasi altra informazione e materiale addizionale si faccia riferimento al sito del docente.