Università degli Studi di Napoli "Parthenope"

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico: 
2017/2018
Tipologia di insegnamento: 
A scelta dello studente
Tipo di attività: 
Opzionale
Corso di afferenza: 
Corso di Corso di Laurea Magistrale in INFORMATICA APPLICATA
Settore disciplinare: 
TOPOGRAFIA E CARTOGRAFIA (ICAR/06)
Crediti: 
9
Anno di corso: 
2
Ciclo: 
Secondo Semestre
Ore di attivita' frontale: 
72

Obiettivi

Il corso è finalizzato a fornire all’allievo i fondamenti teorici e pratici della Geodesia e della Navigazione.
Conoscenza e capacità di comprensione: Lo studente deve dimostrare di conoscere e saper comprendere le problematiche relative alla determinazione della figura della terra, del suo campo gravitazionale, della sua rappresentazione cartografica, della progettazione e del controllo delle traiettorie.
Capacità di applicare conoscenza e comprensione: Lo studente deve dimostrare di saper utilizzare i concetti acquisiti e gli strumenti necessari per procedere alla progettazione di traiettorie e alla loro rappresentazione cartografica.
Autonomia di giudizio: Lo studente deve essere in grado di sapere valutare in maniera autonoma le situazioni diverse da quelle standard presentate dal docente durante il corso e di adottare le migliori metodologie risolutive.
Abilità comunicative: Lo studente deve avere la capacità di presentare un elaborato relativo a argomenti di Geodesia e Navigazione utilizzando correttamente il linguaggio scientifico.
Capacità di apprendimento: Lo studente deve essere in grado di aggiornarsi continuamente, tramite la consultazione di testi e pubblicazioni (anche in lingua inglese) allo scopo di acquisire la capacità di approfondire gli argomenti del settore della Geodesia e della Navigazione.

Prerequisiti

È necessaria la conoscenza degli argomenti svolti nei corsi di Matematica I e Fisica I.

Contenuti

Trigonometria Sferica
Sistemi di Riferimento
La figura della Terra: geoide, modelli sferico ed ellissoidico; Sfera di Gauss, Fondamenti della Geodesia operativa. Triangoli geodetici. Problemi sulle coordinate. Reti geodetiche. Determinazione della gravità.
Il problema cartografico: la rappresentazione della superficie della Terra sul piano, moduli di deformazione lineare, angolare e superficiale. Studio analitico delle carte. Classificazione delle carte. Secondo la scala, le finalità, le deformazioni. Proiezioni prospettiche e per sviluppo; carte gnomoniche, stereografiche, scenografiche, ortografiche; carte polari, meridiane, azimutali; carte cilindriche e coniche; carte analitiche.
Cartografia nautica: carta di Mercatore, piano nautico; operazioni di carteggio su carta di Mercatore e Carta Gnomonica.
Orientamento e Navigazione: orientamento; bussola magnetica; prore e rotte; correzioni e conversione delle prore; Rilevamenti; uso dei rilevamenti in navigazione. Navigazione stimata e suoi errori. Scarroccio e deriva; problemi sulle correnti. Lossodromia e sue proprietà.
Navigazione lossodromica e risoluzione del primo e secondo problema su terra sferica e su terra ellissoidica. Principi di navigazione osservata. Orientamento. Orizzonte geometrico, Rifrazione geodetica, orizzonte marino ed orizzonte radar. Navigazione stimata.
Ortodromia e suoi problemi

Metodi didattici

Verifica dell'apprendimento

L’obiettivo della prova d’esame consiste nel verificare il livello di raggiungimento degli obiettivi formativi precedentemente indicati.
L’esame è orale, con una domanda-soglia iniziale che abilita al proseguimento della verifica, centrata sulla risoluzione di un semplice problema di orientamento.

Testi

Dispense a cura del docente disponibili sul sito del docente presente sul servizio e-learning del
Dipartimento di Scienze e Tecnologie all’indirizzo:
http//e-scienzeetecnologie.uniparthenope.it/

Altre informazioni