Università degli Studi di Napoli "Parthenope"

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico: 
2018/2019
Tipologia di insegnamento: 
Caratterizzante
Tipo di attività: 
Obbligatorio
Corso di afferenza: 
Corso di Laurea triennale (DM 270) in INGEGNERIA CIVILE E AMBIENTALE PER LA MITIGAZIONE DEI RISCHI
Settore disciplinare: 
DISEGNO (ICAR/17)
Crediti: 
5
Anno di corso: 
1
Docenti: 
Ciclo: 
Primo Semestre
Ore di attivita' frontale: 
40

Obiettivi

Gli obiettivi formativi del corso riguardano il disegno quale mezzo di espressione e quale supporto alle altre discipline ingegneristiche.
D1 - Conoscenza e capacità di comprensione
Al termine del corso, lo studente dovrà dimostrare di conoscere la modalità per realizzare un disegno con l’uso di un elaboratore. Lo studente dovrà dimostrare di conoscere come la geometria descrittiva sia alla base delle regole che consentono di realizzare un disegno tecnico. Lo studente dovrà dimostrare di conoscere in termini generali l’organizzazione dello spazio grafico al fine di procedere ad una efficace comunicazione del prodotto che ha generato.
D2- Capacità di applicare conoscenza e comprensione
Al termine del corso, lo studente dovrà essere in grado di reperire, riconoscere e interpretare un disegno tecnico riferendolo anche al quadro delle norme tecniche. Lo studente dovrà essere in grado di generare ed interpretare un elaborato grafico. Lo studente dovrà essere in grado di comprendere una le varie forme di rappresentazione dal bidimensionale al tridimensionale.
D3 - Autonomia di giudizio
Al termine del corso, lo studente dovrà essere in grado di analizzare e ricostruire diverse e possibilmente alternative opzioni per arrivare alla compilazione di una rappresentazione di forme piane e spaziali.
D4 - Abilità comunicative
Al termine del corso, lo studente dovrà dimostrare di essere in grado di esporre le nozioni acquisite durante il corso.
D5 - Capacità di apprendimento Al termine del corso, lo studente dovrà dimostrare di essere in grado di reperire ed apprendere autonomamente altre forme di rappresentazione più complesse avendo maturato la conoscenza di base per arrivare a ciò.

Prerequisiti

Nessuno

Contenuti

I contenuti scientifico disciplinari del corso riguardano il disegno come linguaggio grafico e multimediale, applicato al processo progettuale dalla formazione dell'idea alla sua definizione esecutiva. Il corso affronta lo studio delle tecniche del disegno di tipo tradizionale e quelle informatiche che vengono utilizzate per rappresentare i dati ed i fenomeni territoriali e ambientali.

Metodi didattici

Lezioni frontali. Esercitazioni in aula.

Verifica dell'apprendimento

Prova grafica, esame orale, test e verifiche in itinere.

Testi

Cesare Cundari, Il Disegno, Ragioni. Fondamenti. Applicazioni. Edizioni Kappa, Roma 2006 M.Bocconcino, A.Osello, C.Vernizzi, Il disegno e l'ingegnere, Disegno e geometria, Ed. Levrotto e Bella, Torino, 2006 Gary Koser, Dean Zirwas, Fondamenti di Autocad, Pearson ed.

Altre informazioni

-