Università degli Studi di Napoli "Parthenope"

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico: 
2016/2017
Tipologia di insegnamento: 
A scelta dello studente
Tipo di attività: 
Opzionale
Corso di afferenza: 
Corso di Laurea triennale (DM 270) in SCIENZE MOTORIE
Settore disciplinare: 
PEDAGOGIA SPERIMENTALE (M-PED/04)
Crediti: 
3
Anno di corso: 
3
Docenti: 
Ciclo: 
Secondo Semestre
Ore di attivita' frontale: 
24

Obiettivi

Il Corso prevede l’approfondimento dei principali Metodi di Allenamento per le diverse Capacità Motorie e Sportive favorendo l’acquisizione di una Metodologia efficace di insegnamento che consente il miglioramento della Prestazione. Il Discente, alla fine del percorso, è in grado di pianificare un programma di allenamento differenziando il carico in base alla tipologia di Sport e alla prestazione individuale. Una delle condizioni fondamentali per praticare bene un’Attività Motoria e Sportiva è quella di alimentarsi correttamente: lo Sportivo deve curare la sua alimentazione tutto l’anno non solo ai fini estetici, ma anche per migliorare la perfomance, ottimizzando i processi biochimici edil metabolismo.

Prerequisiti

Anatomia Umana, Biochimica Umana e Teoria, Metodologia e Didattica degli Sport di Squadra ed Individuali.

Contenuti

• I Principi Generali dell’Allenamento
• Programmazione e Organizzazione dell’Allenamento
• Sport e Metodologia dell’Allenamento
• La Valutazione Morfo-Funzionale dell’Atleta
• Metodologie e Tecniche di Valutazione nello Sport: i Test Motori
• Aspetti Morfo-Funzionali dell’Atleta con Disabilità
• Principi di Alimentazione Sportiva
• Alimentazione dello Sportivo
• Attività Motoria e Sportiva e Nutrizione
• Muscolo Scheletrico ed Esercizio Fisico
• Metabolismi e Sistemi energetici
• Adattamenti metabolici indotti dall’Allenamento
• Peso corporeo. Composizione corporea e Sport
• L’Allenamento comincia a tavola
• Integratori sintetici
• Integratori naturali: i Nutraceutici
• Integratori ergogenici

Metodi didattici

Lezioni Frontali, Seminari, Attività Tecnico-Pratiche, Attività di Laboratorio sulla Valutazione ed il Controllo dell’Allenamento.

Verifica dell'apprendimento

La Valutazione dell’esame finale avverrà tenendo in considerazione 5 Indicatori prevalenti seconda apposite Scheda Valutativa:

• Conoscenze e Capacità di Comprensione
• Conoscenza e Capacità di Comprensione Applicate
• Autonomia di Giudizio
• Abilità Comunicative
• Capacità di Apprendere

 Prova in Itinere
Gli Esiti della Valutazione della Prova Intermedia avranno carattere meramente orientativo e non determinante ai fini della Valutazione Finale.
 Prova Scritta

 Prova Orale

L’esame verterà su domande di carattere generale e specifico rispetto al programma delle lezioni. Per superare l’esame si terrà conto delle capacità di sintesi del candidato, della chiarezza e correttezza dell’esposizione. La votazione sarà espressa in 30/30 e la valutazione minima per superare l’esame è 18/30.

Testi

• Materiale Didattico fornito durante il Corso.
• Seeley, Anatomia Umana. Sorbona, IV Edizione, 2018.
• Barba, L’Allenamento. Teoria & Metodologia. Idelson-Gnocchi, 2007.
• Barba, Atletica. Aspetti Tecnici. Idelson-Gnocchi, 2007.
• Leonardi V.E., Educazione e Motricità. CONI Scuola Regionale dello Sport, 2006.
• Missaglia, Sport di Squadra. Edizione Grafite, 2008.
• C. Bosco, La forza muscolare. Aspetti fisiologici ed applicazioni pratiche. Soc. Stampa Sportiva, 1997.
• Weineck, L'Allenamento Ottimale. Calzetti Mariucci, 2009.
• C. Vittori, La pratica dell'Allenamento. Centro Studi & Ricerche FIDAL,2003.
• C. Vittori, L'Allenamento nell'atletica giovanile. Centro Studi & Ricerche FIDAL, 2003.

Altre informazioni

Apprendimenti Attesi
(relativi al EQF European Qualification Framework)
Conoscenze
Conoscenze avanzate di studio, che presuppongano una comprensione critica delle Teorie e dei Principi fondanti la Disciplina.
Abilità
Abilità avanzate, che dimostrino padronanza e capacità di risolvere problemi complessi ed imprevedibili in un ambito Educativo, Didattico e Sportivo sia di studio sia di lavoro.
Competenze
Gestire Attività o Progetti, tecnico-professionali assumendo la responsabilità di decisioni in contesti di lavoro o di studio.
I Proff. Tafuri – D’Angelo ricevono gli Studenti il Sabato Mattina alle ore 08.00 al Centro Sportivo Universitario (C.U.S.), via Campegna.
È possibile prendere un appuntamento inviando una email a:
domenicotafuri@inwind.it
sdangelo@uniparthenope.it