Università degli Studi di Napoli "Parthenope"

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico: 
2018/2019
Tipologia di insegnamento: 
Affine/Integrativa
Tipo di attività: 
Obbligatorio
Corso di afferenza: 
Corso di Corso di Laurea Magistrale in MANAGEMENT PUBBLICO
Sede: 
Napoli
Settore disciplinare: 
STATISTICA ECONOMICA (SECS-S/03)
Crediti: 
5
Anno di corso: 
2
Docenti: 
Ore di attivita' frontale: 
40

Obiettivi

Trasferire agli studenti gli strumenti per comprendere le logiche decisionali sottostanti il funzionamento delle pubbliche amministrazioni in una prospettiva strategica, programmatoria e gestionale.

Risultati dell’apprendimento attesi:
L’insegnamento è finalizzato a sviluppare nello studente la conoscenza dei sistemi informativi nelle pubbliche amministrazioni e la capacità di comprensione del loro funzionamento, soffermandosi in particolare sugli aspetti specifici che caratterizzano l’azienda pubblica e le principali criticità connesse.

Capacità di applicare conoscenze e comprensione
Lo studente imparerà gli strumenti di comunicazione delle aziende pubbliche e il funzionamento dei sistemi informativi acquisendo la capacità di utilizzarli e di definire i processi più adeguati rispetto alle esigenze conoscitive

Autonomia di giudizio
L'apprendimento è organizzato in modo che lo studente possa sviluppare criticamente un'opinione sui vantaggi e gli svantaggi legati ad ogni forma di comunicazione

Abilità comunicative
Anche attraverso la conoscenza degli strumenti del marketing applicati all'azienda pubblica, lo studente sarà in grado di identificare le più opportune strategie comunicative

Capacità di apprendimento
Durante il corso, inoltre, lo studente, sarà stimolato ad applicare le conoscenze acquisite per sviluppare una visione critica sui fattori che ancora oggi limitano il raggiungimento dell’efficienza e del perfetto funzionamento in molte realtà dell’azienda pubblica, attraverso l’analisi di casi studio, con focus mirati soprattutto alle principali pratiche aziendali adottate nella pubblica amministrazione.
Alla fine del corso, pertanto, lo studente dovrà dimostrare di aver acquisito una propria autonomia di giudizio, ovvero di essere capace di discernere le pratiche aziendali di tipo organizzativo di successo da quelle invece che ancora ostacolano il corretto funzionamento delle pubbliche amministrazioni.
La continua interazione tra docenti e studenti, che caratterizza l’impostazione del corso fin dall’inizio, è finalizzata inoltre a far acquisire agli studenti il linguaggio, e quindi le abilità comunicative che consentiranno loro di confrontarsi con successo con i manager delle principali aziende pubbliche. Per questo motivo, lo studente sarà chiamato durante il corso ad analizzare casi pratici, inclusi report aziendali o particolari casi aziendali di imprese pubbliche. Una volta acquisita tale pratica, lo studente dovrà dimostrare di avere acquisito la capacità autonoma di aggiornarsi sulla materia nel futuro, e di applicare le conoscenze acquisite a contesti diversi da quelli direttamente esaminati durante il corso.

Prerequisiti

Conoscenze di base del funzionamento degli enti pubblici

Contenuti

Il corso si propone di far acquisire agli studenti la capacità di raccogliere ed elaborare dei dati per acquisire le informazioni necessarie ai fini decisionali per le pubbliche amministrazioni.
Il corso si compone di due parti

Metodi didattici

lezioni teoriche, esercitazioni, analisi casi pratici

Verifica dell'apprendimento

Prova orale

Testi

Oltre a dispense e materiale di approfondimento che verrà fornito agli studenti durante il corso, il materiale di studio per il superamento dell’esame prevede i seguenti libri di testo:

Borgonovi et al, Management delle istituzioni pubbliche, Egea Bocconi, 2013, Parti 2 e 3.
Matteo Pozzoli, Integrated reporting: principi generali e prassi applicative, 2018, Capitoli 1-6.
Il marketing pubblico. Il marketing dello Stato, degli Enti Locali, degli Enti pubblici nazionali e territoriali, di Antonio Foglio, FrancoAngeli, u.e. del 2012.

Altre informazioni

Il corso si svolge in lingua italiana, ma i docenti sono disponibili per fornire un supporto in lingua inglese agli studenti che ne fanno richiesta