Università degli Studi di Napoli "Parthenope"

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico: 
2018/2019
Tipologia di insegnamento: 
Caratterizzante
Tipo di attività: 
Obbligatorio
Corso di afferenza: 
Corso di Corso di Laurea Magistrale in INGEGNERIA GESTIONALE
Sede: 
Napoli
Settore disciplinare: 
IMPIANTI INDUSTRIALI MECCANICI (ING-IND/17)
Lingua: 
Italiano
Crediti: 
9
Anno di corso: 
1
Docenti: 
Ciclo: 
Primo Semestre
Ore di attivita' frontale: 
72

Obiettivi

Obiettivo del corso è quello di fornire i criteri generali, gli strumenti e le metodologie per la gestione e la conduzione degli impianti industriali servizio, intesi come «sistemi ausiliari» inseriti nei sistemi di produzione manifatturieri e/o di processo. In tale ottica il corso tratta tematiche inerenti l’analisi e la progettazione dei servizi industriali con particolare riferimento al: miglioramento dei servizi, alla sicurezza dei servizi generali di impianto, alla gestione integrata dei servizi di impianto ed alla loro ottimizzazione energetica.
Risultati di apprendimento (declinati rispetto ai descrittori di Dublino)

Conoscenza e capacità di comprensione (knowledge and understanding)
Conoscenze approfondite sulle principali funzioni svolte dagli impianti di servizio
Conoscenza dei principali schemi di funzionamento degli impianti di servizi
Conoscenza dei criteri generali di dimensionamento e problematiche ricorrenti nella progettazione di un impianto di servizio
Conoscenze di base delle disposizioni legislative sui servizi industriali.
Conoscenza di tecniche e strumenti per l’ottimizzazione della gestione degli impianti di servizio

Conoscenza e capacità di comprensione applicate (applying knowledge and understanding)
Capacità di integrare le conoscenze in ambito dei servizi industriali
Capacità di utilizzare tools e software gestionali
Capacità di applicare e metodi e criteri di progettazione di un impianto di servizio

Autonomia di giudizio (making judgements)
Capacità di identificare possibili e potenziali connessioni tra i vari aspetti di un argomento e/o di un problema
Capacità di elaborare criticamente dati e risultati
Capacità di problem solving e di decision making

Abilità comunicative (communication skills)
Capacità di interazione e cooperazione nei gruppi di lavoro
Capacità di lavorare in gruppo
Capacità di relazionare su un progetto ed esporre i risultati
Capacità di comunicare efficacemente in forma orale

Capacità di apprendere (learning skills)
Abilità di ricerca degli strumenti e delle opportunità di accesso alle conoscenze
Capacità di elaborare, schematizzare, riassumere i contenuti acquisiti.

Prerequisiti

Nessuno

Contenuti

PARTE 1 - SERVIZI GENERALI DI IMPIANTO.
1) Impianti di distribuzione dell’acqua potabile ed industriale; Impianti di produzione e distribuzione dell’aria compressa; Impianti termici (12 ore – 1,5 CFU).
2) I rischi connessi all’uso degli impianti di servizio/macchine e attrezzature di lavoro. Impianti elettrici e di Illuminazione. Impianti e dispositivi di protezione antincendio/Atex. I servizi industriali e la difesa dai rumori e dalle vibrazioni: Normative di riferimento e metodi di controllo. Applicazioni (28 ore – 3,5 CFU.)

PARTE 2 - STRUMENTI PER LA GESTIONE DEI SERVIZI INDUSTRIALI.
1) Organizzazione dei processi produttivi (4 ore – 0,5 CFU).
2) Innovazione dei servizi industriali: Evoluzioni dei sistemi dal World Class Manufacturing allo Smart manufacturing. Il ruolo dell’innovazione digitale e della simulazione (4 ore – 0,5 CFU).
3) I Decision Support System ed i sistemi decisionali multicriterio (4 ore – 0,5 CFU).
4) Metodi e tecniche per la gestione dell’affidabilità dei sistemi/umana degli impianti di servizio industriale. Product life cycle management. Programma, pianificazione e organizzazione della affidabilità e manutenzione ordinaria e straordinaria dei sistemi (8 ore – 1 CFU).

PARTE 3 - METODI PER L’OTTIMIZZAZIONE DEI SERVIZI INDUSTRIALI.
1) Sistemi di Gestione dell’energia. Life Cycle Assessement. Sostenibilità ambientale dei servizi industriali (4 ore – 0,5 CFU).
2) Sinergie tra i sistemi di gestione. La gestione della qualità (ISO 9001), dell’ambiente (ISO 14001) e della sicurezza (OHSAS 18001) (8 ore – 1 CFU).

Metodi didattici

Lezione frontale, Esercitazioni, Seminari, Discussione di casi, Lavori di gruppo.

Verifica dell'apprendimento

Discussione di un elaborato progettuale. Esame orale. Nella prova orale, che si può svolgere nella stessa giornata o a distanza di qualche giorno, viene valutata la capacità di collegare e confrontare aspetti diversi trattati durante il corso.

Testi

Dispense a cura del docente.

Altri testi di riferimento
A. Monte, Elementi di Impianti Industriali, vol. II. Libreria Cortina Torino
A. Pareschi, Impianti Meccanici per l’industria. Ed. Esculapio
D. Falcone, F. De Felice, T.L. Saaty. Il Decision Making ed i sistemi decisionali multicriterio. Ed. HOEPLI, 2009.
F. De Felice, D. Falcone, A. Petrillo. World class manufacturing: origine, sviluppo e strumenti. McGraw Hill Education, 2014.

Altre informazioni