Università degli Studi di Napoli "Parthenope"

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico: 
2017/2018
Tipologia di insegnamento: 
A scelta dello studente
Tipo di attività: 
Opzionale
Corso di afferenza: 
Corso di Corso di Laurea Magistrale in SCIENZE ECONOMICHE FINANZIARIE E INTERNAZIONALI
Settore disciplinare: 
DIRITTO DELL'UNIONE EUROPEA (IUS/14)
Lingua: 
Italiano
Crediti: 
9
Anno di corso: 
2
Docenti: 
Ciclo: 
Secondo Semestre
Ore di attivita' frontale: 
72

Obiettivi

Fornire le conoscenze del diritto della concorrenza e dei servizi nell’ambito del diritto dell’Unione europea. Consentire allo studente, attraverso lo studio di materiali e casi illustrati in aula, di valutare l’evoluzione dei principi fondamentali e delle principali problematiche Lo studente dovrà dimostrare di conoscere e saper comprendere e collegare le varie problematiche relative ai comportamenti anticoncorrenziali delle imprese e degli Stati membri UE, di rielaborare quanto studiato in modo da trasformare le conoscenze apprese in una riflessione ed elaborazione più complessa.

Prerequisiti

Nessuno. Si consiglia una conoscenza di base del Diritto dell’Unione europea

Contenuti

La libertà di stabilimento e la prestazione dei servizi. La disciplina sula concorrenza (comportamenti delle imprese e obblighi statali)

Metodi didattici

Lezioni frontali, con proiezione di slides in aula sui casi della Corte di giustizia e discussione. Prova intercorso scritta sulla pria metà del programma del programma (facoltativa e compatibilmente con l’organizzazione del corso e orari). Chi svolge la prova scritta porta all’orale solo la Parte II. La prova si articola n 3-4 domande a risposta aperta (durata 1h e 1 min circa).

Verifica dell'apprendimento

Prova orale volta a verificare le conoscenze acquisite, la metodologia di studio, il ragionamento logico, i punti di collegamento tra le varie tematiche e principi. La prova dura circa 15-20 min. e si articola in 3 domande (1-2 domande solo sulla Parte II per chi ha svolto la prova intercorso (in tal caso il voto finale è la media tra la prova critta e quella orale).

Testi

Luigi Daniele, Diritto del mercato unico europeo, 2016, Giuffré CAPP: IV, VI e VII
MATERIALI: CASI E MATERIALI DA SCARICARE DAL LINK "MATERIALI" ( disponibile nella pagina docente nel sito del Dipartimento di studi economici e giuridici, DISEG)
Cartella "concorrenza" (6 CFU) + Cartella "Servizi" (3 CFU)

Altre informazioni

Lo studente deve dimostrare di comprendere quali sono i principali comportamenti restrittivi dei servizi e della concorrenza, quali sono le problematiche principali e la ragione di una differente soluzione dei vari casi.