Università degli Studi di Napoli "Parthenope"

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico: 
2018/2019
Tipologia di insegnamento: 
Caratterizzante
Tipo di attività: 
Obbligatorio
Corso di afferenza: 
Corso di Corso di Laurea Magistrale in MANAGEMENT PUBBLICO
Sede: 
Napoli
Settore disciplinare: 
DIRITTO AMMINISTRATIVO (IUS/10)
Lingua: 
Italiano
Crediti: 
10
Anno di corso: 
1
Docenti: 
CHIACCHIO Tammaro
Ciclo: 
Primo Semestre
Ore di attivita' frontale: 
80

Obiettivi

MODULO I L’attività della pubblica amministrazione.
Il corso mira a fornire agli studenti la conoscenza degli istituti fondamentali e dei principi che governano l’attività della pubblica amministrazione e i rapporti di diritto amministrativo in modo da poter valutare compiutamente e criticamente le concrete manifestazioni del potere amministrativo. Particolare attenzione verrà quindi riservata alla validità ed efficacia degli atti amministrativi e alla legge sul procedimento (L. 241/90). Il corso pertanto si articolerà in due fasi: nella prima verranno illustrati i principi e le regole generali, anche mediante lettura e commento di testi normativi; nella seconda si analizzeranno casi concreti, anche giurisprudenziali, per sollecitare le capacità di elaborazione critica degli studenti.
Modulo II Urbanistica e governo del territorio. Considerata la continua evoluzione della materia, il corso mira a fornire agli studenti le coordinate conoscitive degli istituti fondamentali con particolare riferimento al raccordo tra fonti statali e regionali. Particolare attenzione verrà riservata al rapporto tra esercizio del potere conformativo della pubblica amministrazione e proprietà privata e le garanzie giustiziali in ipotesi di illegittimo esercizio di quel potere. Il corso pertanto si articolerà in due fasi: nella prima verranno illustrati gli istituti fondamentali della materia ; nella seconda si analizzeranno casi concreti, anche giurisprudenziali, per sollecitare le capacità di elaborazione critica degli studenti.

Prerequisiti

Contenuti

MODULO I
I principi dell'azione amministrativa; L'attività di diritto privato delle pubbliche amministrazioni; L'attività autoritativa delle pubbliche amministrazioni; La discrezionalità;Il procedimento amministrativo;L'attività consensuale di diritto pubblico; I provvedimenti amministrativi; Esistenza, validità ed efficacia degli atti amministrativi; I vizi degli atti amministrativi;I provvedimenti amministrativi di secondo grado;
MODULO II
Il governo del territorio tra potere conformativo della p.a. e proprietà privata; Dall’urbanistica al governo del territorio; Il riparto di competenze tra Stato e Regioni; I principi della legislazione regionale Campania. La pianificazione generale e di dettaglio. La concertazione tra pianificazione e programmazione economica. La disciplina dell’edificare tra liberalizzazione e titoli abilitativi. Il regime sanzionatorio in materia edilizia. L’espropriazione pe0r pubblica utilità presupposti e procedimento.

Metodi didattici

Lezioni frontali

Verifica dell'apprendimento

Esame orale con votazione in trentesimi

Testi

Il procedimento amministrativo ed i recenti interventi normativi. Opportunità e limiti per il sistema paese?
A cura di Scoca F. G., Di Sciascio A., Editoriale Scientifica.
Paolo Stella Richter, Manuale breve di diritto urbanistico, Giuffrè

Altre informazioni