Università degli Studi di Napoli "Parthenope"

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico: 
2018/2019
Tipologia di insegnamento: 
Caratterizzante
Tipo di attività: 
Obbligatorio
Corso di afferenza: 
Corso di Corso di Laurea Magistrale in SCIENZE MOTORIE PER LA PREVENZIONE ED IL BENESSERE
Sede: 
Napoli
Settore disciplinare: 
PSICOLOGIA SOCIALE (M-PSI/05)
Lingua: 
Italiano
Crediti: 
6
Anno di corso: 
2
Docenti: 
Ciclo: 
Secondo Semestre
Ore di attivita' frontale: 
48

Obiettivi

-Fornire allo studente una chiave di lettura delle principali tematiche oggetto di intervento della psicologia nel mondo del lavoro descrivendone i costrutti, le teorie e le metodologie di indagine.
-sviluppare capacità critiche e interpretative utili per affrontare la riflessione sui temi che caratterizzano il rapporto uomo-lavoro e uomo-organizzazione-lavoro e, più in generale, temi sociali (quali, ad esempio: disoccupazione, ricollocamento, disagio).
-Applicare le conoscenze apprese, essere in grado di formulare adeguatamente le fasi dei processi, saper comunicare in modo chiaro ed efficace, utilizzando la corretta terminologia propria del settore sia con interlocutori specialisti che non.
-fornire agli studenti le conoscenze di base sulla psicologia organizzativa e di lavoro e per incoraggiarli a pensare in modo critico sulle condizioni di lavoro attuali.

Prerequisiti

Aver acquisito le conoscenze di base della psicologia sociale.

Contenuti

1.Definizione psicologia del lavoro e delle organizzazioni;
2.Questioni etiche nella ricerca delle organizzazioni;
3.Orientamento al lavoro e valori professionali;
4.I comportamenti devianti nel lavoro;
5.Stress e rischi psicosociali;
6.Selezione e valutazione;
7.Diversità al lavoro;
8.Motivazione e apprendimento sul lavoro;
9.Leadership;
10.Cambiamento e sviluppo organizzativo;

Metodi didattici

Lezioni frontali con lavoro individuale e di gruppo.

Verifica dell'apprendimento

Prova orale.

Testi

-Ashleigh, M., Mansi, A., Di Stefano, G., (2014). Psicologia del lavoro e delle organizzazioni. Pearson, Milano.
-Guglielmi, D., (2015). Mobbing. Quando il lavoro ci fa soffrire. Il Mulino, Farsi un’idea, Bologna.

Altre informazioni