Università degli Studi di Napoli "Parthenope"

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico: 
2018/2019
Tipologia di insegnamento: 
A scelta dello studente
Tipo di attività: 
Opzionale
Corso di afferenza: 
Corso di Corso di Laurea Magistrale in MARKETING E MANAGEMENT INTERNAZIONALE
Settore disciplinare: 
ECONOMIA ED ESTIMO RURALE (AGR/01)
Lingua: 
Italiano
Crediti: 
9
Anno di corso: 
2
Docenti: 
Ciclo: 
Primo Semestre
Ore di attivita' frontale: 
72

Obiettivi

Il corso intende sviluppare la competenze degli studenti con riferimento alle problematiche e alle strategie di internazionalizzazione delle imprese del settore agroalimentare. Questo settore: ha una rilevanza significativa nell’economia dell’UE; ha specifiche dinamiche e problematiche; è una componente strategica del Made in Italy. In particolare il corso consente di acquisire una conoscenza approfondita: del funzionamento dei mercati internazionali dei prodotti agricoli e alimentari; delle forme di regolamentazione nazionali che possono incidere sugli scambi (importazioni ed esportazioni) e sulla performance competitiva delle imprese; delle problematiche emergenti relative alla sostenibilità delle supply chain agroalimentari; dell’evoluzione dello scenario competitivo di riferimento per le imprese italiane che intendono sviluppare un processo di internazionalizzazione.
Conoscenza e capacità di comprensione- lo studente deve dimostrare di comprendere: le caratteristiche e le dinamiche specifiche dei mercati internazionali dei prodotti agricoli e alimentari; gli effetti delle forme di regolamentazione nazionali su scambi e performance competitiva delle imprese; le problematiche emergenti relative alla sostenibilità delle supply chain agroalimentari.
Capacità di applicare conoscenza e comprensione- lo studente deve dimostrare di aver sviluppato la capacità di analizzare lo scenario competitivo dei mercati agroalimentari e le strategie di internazionalizzazione delle imprese del settore agroalimentare.
Autonomia di giudizio- lo studente deve dimostrare di aver sviluppato una capacità critica per valutare l’impatto delle problematiche emergenti relative alla sostenibilità delle supply chain agroalimentari e delle politiche nazionali sul mercato internazionale.
Abilità comunicative- lo studente deve essere in grado di rispondere in modo chiaro, coerente ed esaustivo sia alle domande della prova scritta, sia a quelle dell’eventuale prova orale. Lo studente, inoltre, svilupperà la capacità di veicolare in modo chiaro e compiuto le conoscenze acquisite anche attraverso delle discussioni su temi di approfondimento e lavori di gruppo che avverranno nell’ambito delle lezioni.
Capacità di apprendimento- lo studente deve dimostrare una buona capacità di apprendimento riuscendo ad approfondire le proprie conoscenze utilizzando riferimenti bibliografici pertinenti e di rilievo per il campo oggetto di studio. Inoltre, lo studente potrà applicare in modo integrato le conoscenze acquisite in corsi precedenti con le ulteriori competenze che caratterizzano il corso.

Prerequisiti

Conoscenza dei contenuti base dell’economia e gestione delle imprese internazionali e del marketing.

Contenuti

Parte I – (24 ore) - Ruolo dell’agroalimentare nell’economia e nel commercio a livello mondiale e dell’UE; caratteristiche peculiari dell’offerta e della domanda di prodotti agricoli e alimentari; struttura del settore e strategie delle imprese; forme di regolamentazione dei mercati. Barriere agli scambi e processo di integrazione dei mercati a livello multilaterale e regionale; evoluzione dello scenario competitivo a livello internazionale e di singole aree geografiche.
Parte II – (24 ore) - Sostenibilità delle supply chain agroalimentari, problemi relativi a produzione, trasporto e consumo. Sostenibilità dei modelli di produzione e di consumo (impatto ambientale, salute e obesità, sprechi) e riflessi sulle strategie delle imprese agroalimentari.
Parte III – (24 ore) Temi di approfondimento - Etichettatura dei prodotti alimentari (claims nutrizionali e salutistici), normativa e potenziale utilizzo come strumenti di marketing e barriera agli scambi. Marketing prodotti alimentari e bambini. I prodotti Food & Wine a Indicazione Geografica.

Metodi didattici

Il corso è organizzato in lezioni convenzionali, discussione di articoli/rapporti/materiale audiovisivo e lavori di gruppo. Dopo una prima parte del corso sarà dedicata allo studio del settore agroalimentare e del commercio internazionale, alcune problematiche saranno approfondite attraverso la discussione in aula di articoli/rapporti o materiale audiovisivo (film/documentari). Infine verranno condivisi in aula i risultati dei lavori di gruppo che, a seconda degli interessi degli studenti, potranno riguardare approfondimenti dei temi trattati nel corso.

Verifica dell'apprendimento

La verifica si basa su una prova scritta, composta da domande aperte sugli argomenti del programma e, se il docente lo ritiene opportuno per valutare meglio la preparazione, anche su un colloquio orale. Per i corsisti la verifica si baserà, oltre che su una prova scritta, anche sulla partecipazione in aula alla discussione e sulla presentazione dei lavori di gruppo.

Testi

Dispense a cura del docente, una selezione di articoli/report e indicazioni su materiale audio/visivo, che saranno disponibili, all’inizio del corso, sulla piattaforma e-learning

Altre informazioni