Università degli Studi di Napoli "Parthenope"

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico: 
2018/2019
Tipologia di insegnamento: 
Altro
Tipo di attività: 
Obbligatorio
Corso di afferenza: 
Corso di Corso di Laurea Magistrale in AMMINISTRAZIONE, FINANZA E CONSULENZA AZIENDALE
Settore disciplinare: 
LINGUA E TRADUZIONE - LINGUA INGLESE (L-LIN/12)
Lingua: 
Italiano
Crediti: 
6
Anno di corso: 
1
Docenti: 
Ciclo: 
Primo Semestre
Ore di attivita' frontale: 
48

Obiettivi

Il corso si propone di offrire agli studenti strumenti per il consolidamento delle competenze linguistico-comunicative, nonché competenze strutturali, ovvero grammaticali, sintattiche e lessicali, indispensabili per l’approccio ad un testo in lingua inglese di argomenti di carattere economico e finanziario.

Prerequisiti

Si richiede un livello di conoscenza della lingua inglese in partenza B1+/B2.

Contenuti

Funzioni comunicative inerenti a contenuti propri del corso di laurea, quali comunicazione e relazioni d’affari, marketing internazionale, successo d’impresa, rischio, finanza, raccolta fondi, start up, servizio clienti, fusioni e acquisizioni. Strutture lessico-grammmaticali: sostantivi composti, espressioni idiomatiche, verbi composti da più elementi, prefissi, avverbi di intensità, preposizioni dipendenti, tempi presenti e passati, gerundi e infiniti, uso dei tempi futuri e dei verbi modali per fare previsioni ed esprimere probabilità.

Metodi didattici

Il corso sarà organizzato in maniera tale da alternare lezioni frontali di tipo tradizionale a lezioni di tipo laboratoriale fondate sulla strategia del cooperative learning e la tecnica del roleplaying. Le lezioni, svolte dal docente prevalentemente in inglese e con un approccio di tipo comunicativo, saranno volte a favorire sia la comprensione che la produzione in forma scritta e orale del linguaggio economico e finanziario al livello B2/C1 del Quadro Comune Europeo di Riferimento (QCER).
Gli studenti potranno inoltre consolidare le proprie conoscenze e abilità attraverso le attività disponibili nella sezione dedicata all’apprendimento sulla piattaforma e-learning di ateneo.

Verifica dell'apprendimento

La verifica formativa dell’apprendimento verrà effettuata attraverso attività proposte ad hoc, nonché un test intermedio scritto di tipo misto con quesiti strutturati e semi-strutturati.
La verifica sommativa dell’apprendimento sarà condotta attraverso una prova d’esame scritta e una prova d’esame orale. La prova scritta, della durata di un’ora, sarà articolata in varie sezioni comprendenti un test di comprensione di un brano di argomento economico con domande a risposta multipla, test di abbinamento, inserimento, completamento o a scelta multipla per la verifica della conoscenza dei contenuti lessicali e grammaticali. La prova orale sarà basata sulla discussione di testi e l’interazione orale su argomenti economico-finanziario, nonché sulla traduzione di piccoli brani specialistici.

Testi

- Cotton D., Falvey D., Kent S., Market Leader – Upper Intermediate, Course Book, 3rd Edition.

Estratti da:
- August Viglione, The Idea of Utility in Some of Beccaria’s Writings, IOU, 1993.
- Barbara Dawes, From Grand Tours to Package Tours, Pensa, 2012.

Altre informazioni

Risultati di apprendimento attesi:

Conoscenza e capacità di comprensione: Alla fine del percorso, gli studenti avranno sviluppato conoscenze e abilità comunicative tali da essere in grado di leggere, comprendere e riformulare articoli tratti da giornali specialistici del mondo economico, leggere, comprendere e riformulare brani tratti da pubblicazioni di argomento economico-finanziario, e comprendere conversazioni e presentazioni orali relative ai settori dell’economia e della finanza.

Capacità di applicare conoscenza e comprensione:Gli studenti applicheranno le conoscenze e abilità di comprensione e traduzione a testi di carattere economico simili a quelli studiati e di interagire in maniera efficace in conversazioni di carattere specialistico.

Autonomia di giudizio:Gli studenti saranno in grado di operare scelte adatte nella selezione delle strutture formali e della terminologia specialistica ai fini della produzione scritta e orale nonché della traduzione in ambito economico-finanziario.

Abilità comunicative: Gli studenti saranno in grado di comunicare in maniera efficace in situazioni relative al settore lavorativo e di scrivere messaggi e relazioni relativi alla sfera economico-finanziaria.

Capacità di apprendimento: Gli studenti dimostreranno di essere in grado di lavorare sia in maniera autonoma che in gruppo per portare a termine compiti di tipo comunicativo, quali presentazione di testi di carattere economico in L2 attraverso l’uso di mappe concettuali o strumenti multimediali per presentazioni virtuali. Saranno inoltre in grado di approfondire i contenuti di base proposti dal docente attraverso l’analisi autonoma di ulteriori materiali forniti per lo studio individuale.

Mutuazioni