Università degli Studi di Napoli "Parthenope"

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico: 
2018/2019
Tipologia di insegnamento: 
Affine/Integrativa
Tipo di attività: 
Obbligatorio
Corso di afferenza: 
Corso di Laurea triennale (DM 270) in CONDUZIONE DEL MEZZO NAVALE
Settore disciplinare: 
SISTEMI ELETTRICI PER L'ENERGIA (ING-IND/33)
Lingua: 
Italiano
Crediti: 
6
Anno di corso: 
2
Docenti: 
Ciclo: 
Primo Semestre
Ore di attivita' frontale: 
48

Obiettivi

Obiettivi formativi: L’obiettivo dell'insegnamento è di introdurre lo studente alle problematiche di base relative al funzionamento e alla progettazione degli impianti elettrici di bordo.
Il corso fornisce le conoscenze di base dei principali componenti degli impianti elettrici e del loro dimensionamento con specifico riferimento al settore navale. Sono, inoltre, fornite le conoscenze di base della sicurezza elettrica.

Risultati di apprendimento
(declinati rispetto ai descrittori di Dublino)

1. Conoscenza e capacità di comprensione
Lo studente deve dimostrare
- di conoscere le principali funzioni svolte da un sistema elettrico per l’energia
- di conoscere le principali disposizioni legislative in materia di impianti elettrici navali.
- di conoscere le caratteristiche costruttive e funzionali dei principali componenti di un impianto elettrico
- di conoscere i criteri generali di scelta e dimensionamento dei principali componenti di un impianto elettrico
- di comprendere le problematiche ricorrenti nel funzionamento di un impianto elettrico.
di comprendere le problematiche relative alla sicurezza elettrica

2. Conoscenza e capacità di comprensione applicate
Lo studente deve dimostrare di essere in grado:
- di comprendere le problematiche inerenti il funzionamento di un impianto elettrico navale.
- di applicare i criteri di base per la scelta ed il dimensionamento dei principali componenti di un impianto elettrico.

3. Autonomia di giudizio
Lo studente deve dimostrare di possedere le conoscenze di basi per affrontare ed approfondire in maniera autonoma le problematiche relative al funzionamento di un impianto elettrico navale.

4. Abilità comunicative
Lo studente deve avere la capacità di spiegare, in maniera semplice, a persone non esperte del settore, il funzionamento dei principali componenti dell’impianto elettrico e le problematiche connesse al funzionamento di un impianto elettrico navale.

5. Capacità di apprendere
Lo studente deve essere in grado di aggiornarsi continuamente, tramite la consultazione di testi e pubblicazioni inerenti il campo degli impianti elettrici, allo scopo di acquisire la capacità di seguire corsi di approfondimento, seminari specialistici e di essere in grado di intraprendere ulteriori studi nel campo degli impianti elettrici navali.

Prerequisiti

Nessuno

Contenuti

Nel corso vengono forniti gli elementi di base per comprendere il funzionamento di un impianto elettrico a bordo di un nave.
Sono, dapprima, analizzate le caratteristiche costruttive e funzionali dei principali componenti dell’impianto elettrico e, successivamente, esaminate le condizioni di funzionamento normale ed anormale di un impianto elettrico di bordo con particolare attenzione alla descrizione dei sistemi di regolazione, controllo e protezione. Infine, sono affrontate le principali problematiche inerenti la sicurezza elettrica.

Il corso fornisce alcune delle competenze richieste dalla Convenzione Internazionale STCW 2010 per accedere alle figure professionali di Ufficiale di Macchina, recepite dal DM MIT 19 dicembre 2016 “Percorso formativo per accedere alle figure professionali di Allievo Ufficiale di Coperta e Allievo Ufficiale di Macchina”.

In particolare, il corso fornisce le seguenti competenze di cui all’Allegato I del precedente decreto per Allievi Ufficiali di Macchina:

M.1: Generatori elettrici e sistemi di distribuzione (12 h)
M.2: Connessione, sconnessione e parallelo di generatori elettrici sulla rete (4 h)
M.3: Motori elettrici con inclusione delle modalità di avviamento (5 h)
M.4: Installazioni ad alta tensione (3 h)
M.5: Circuiti a controllo sequenziale (3 h)
M.6: Isolamento delle apparecchiature elettriche e requisiti di sicurezza per lavorare sui sistemi elettrici di bordo (6 h)
M.7: Avarie degli impianti elettrici e modalità di prevenzione (10 h)
M.8: Schemi elettrici fondamentali (2 h)

Metodi didattici

L'attività didattica è organizzata in lezioni frontali

Verifica dell'apprendimento

L’obiettivo della prova d’esame consiste nel verificare il livello di raggiungimento degli obiettivi formativi precedentemente indicati. L’esame consiste di una prova orale durante la quale sono verificate le conoscenze e le competenze acquisite dallo studente.

Testi

Il materiale didattico consiste di:
Testi di riferimento in lingua italiana ed inglese;
Normative tecniche di settore;
Dispense fornite dal docente

Altre informazioni

Orario di ricevimento
Per conoscere l'orario di ricevimento consultare il sito del docente alla pagina seguente
https://uniparthenope.esse3.cineca.it/Guide/PaginaDocente.do?docente_id=...