Università degli Studi di Napoli "Parthenope"

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico: 
2018/2019
Tipologia di insegnamento: 
Caratterizzante
Tipo di attività: 
Obbligatorio
Corso di afferenza: 
Corso di Laurea triennale (DM 270) in CONDUZIONE DEL MEZZO NAVALE
Sede: 
Napoli
Settore disciplinare: 
OCEANOGRAFIA E FISICA DELL'ATMOSFERA (GEO/12)
Lingua: 
Italiano
Crediti: 
9
Anno di corso: 
1
Docenti: 
Ciclo: 
Secondo Semestre
Ore di attivita' frontale: 
72

Obiettivi

Gli obiettivi formativi del corso sono legati alla conoscenza delle principali caratteristiche dell’oceano e dell’atmosfera e dei loro processi dinamici a diverse scale spaziali e temporali.
Vengono, inoltre, trattate le principali equazioni e le relative semplificazioni matematiche per la descrizione del moto dei due fluidi.

Lo studente deve dimostrare di conoscere e saper comprendere le caratteristiche delle principali tipologie di fenomeni atmosferici ed oceanografici. Il corso mira anche ad accrescere la capacità di lettura ed interpretazione di grafici, mappe e bollettini meteo-oceanografici normalmente diffusi in ambito marittimo.

Lo studente deve dimostrare di saper utilizzare i concetti acquisiti e associarli ai fenomeni meteo-oceanografici osservati.

Lo studente deve essere in grado di sapere valutare gli eventuali vantaggi e svantaggi per la navigazione associati ai principali fenomeni meteo-oceanografici, con particolare riferimento a quelli in grado di generare pericoli per la navigazione.

Lo studente deve avere la capacità di interpretare anche a favore di terzi, i risultati delle osservazioni dirette e dei grafici e delle mappe meteo-oceanografiche.

Lo studente deve essere in grado di arrichire la sua preparazione tramite la consultazione di testi, pubblicazioni e bollettini meteo-oceanografici per garantire un continuo aggiornamento delle informazioni relative allo stato del mare e della circolazione atmosferica.

Prerequisiti

Conoscenza dei concetti fondamentali di fisica e analisi matematica.

Contenuti

Il corso vuole fornire le basi per lo studio dell’atmosfera e dell’oceano come sistemi fisici e dinamici. É strutturato, in una parte descrittiva sulle proprietà ed i processi del sistema e in una parte dedicata alla descrizione delle equazioni del moto e della termodinamica dei fluidi.
Fermo restando i numerosi punti di contatto tra gli argomenti di carattere meteorologico e quelli di carattere oceanografico, il corso può essere suddiviso in:
BLOCCO 1 Meteorologia - 40 ore, 5 CFU
BLOCCO 2 Oceanografia - 32 ore, 4 CFU

Il corso fornisce alcune delle competenze richieste dalla Convenzione Internazionale STCW 2010 per accedere alle figure professionali di Ufficiale di Coperta, recepite dal DM MIT 19 dicembre 2016 “Percorso formativo per accedere alle figure professionali di Allievo Ufficiale di Coperta e Allievo Ufficiale di Macchina”.
In particolare, il corso fornisce le seguenti competenze di cui all’Allegato I del precedente decreto per Allievi Ufficiali di Coperta: Meteorologia 30 h.

Ulteriori dettagli relativi alle competenze acquisite sono forniti nel programma esteso.

Metodi didattici

L'attività didattica del corso è organizzata in lezioni frontali.

Verifica dell'apprendimento

L'obiettivo della prova di esame è la verifica delle conoscenze, delle competenze acquisite dallo studente ed il raggiungimento degli obiettivi formativi.

L’esame consiste di una prova orale durante la quale sarà valutata la capacità di collegare e confrontare le diverse tematiche trattate durante il corso.
Per il superamento della prova d'esame è necessario acquisire una votazione pari o superiore a 18/30.
La valutazione della prova di esame tiene conto della completezza ed esattezza delle risposte, nonchè della chiarezza nella presentazione.

Testi

"ATMOSPHERIC SCIENCE, AN INTRODUCTORY SURVEY" - JOHN M.WALLACE & PETER V. HOBBS. Elsevier, Second Edition

"Essential of Meteorology: an invitation to the Atmosphere" di G. Donald Ahrens. Third Edition (pdf on line)

Collana "Meteorologia" di Andrea Corigliano (Ronca Editore).
Volume 1: L'atmosfera: costituzione, struttura e proprietà
Volume 2: Gli elementi meteorologici principali
Volume 3: Le masse d'aria e le loro caratteristiche fisiche
Volume 4: La circolazione atmosferica: dalla grande scala al mediterraneo

"Manuale di meteorologia" 2009 di M. Giuliacci,‎ A. Giuliacci,‎ P. Corazzon

"Descriptive Physical oceanography: an introduction, di GL Pickard e WJ Emery

Introduction to Physical Oceanography
Robert Stewart
Texas A&M University - PDF ONLINE -

Parte del materiale didattico (dispense in formato pdf e ppt) è fornito durante il corso dal docente.

Altre informazioni

Non applicabile