Università degli Studi di Napoli "Parthenope"

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico: 
2018/2019
Tipologia di insegnamento: 
Caratterizzante
Tipo di attività: 
Obbligatorio
Corso di afferenza: 
Settore disciplinare: 
STATISTICA ECONOMICA (SECS-S/03)
Crediti: 
9
Anno di corso: 
3
Docenti: 
Ciclo: 
Primo Semestre
Ore di attivita' frontale: 
72

Obiettivi

a) Conoscenza e capacità di comprensione: al termine del corso, lo studente conosce: i) i principali aggregati macroeconomici e le relazioni che intercorrono tra di essi; ii) i metodi per effettuare confronti spaziali e/o temporali attraverso i numeri indici; iii) i metodi per analizzare le condizioni di vita di una popolazione; iv) i metodi di analisi dei dati panel. b) Conoscenza e capacità di comprensione applicate: al termine del corso, lo studente è in grado di: i) inquadrare gli aggregati macroeconomici nei principali conti della contabilità nazionale; ii) utilizzare i numeri indici per distinguere tra variazioni reali e nominali di un aggregato; iii) ricavare misure di disuguaglianza e di povertà economica; iv) stimare modelli per dati panel. c) Autonomia di giudizio: lo studente deve saper leggere i dati risultanti dall'osservazione di un fenomeno o da un procedimento di stima e mostrare la capacità di interpretarli correttamente per sviluppare giudizi autonomi. d) Abilità comunicative: saper descrivere, sintetizzare ed illustrare con proprietà di linguaggio il procedimento e i risultati delle elaborazioni effettuate.

Prerequisiti

Il corso è indirizzato agli studenti del corso di Laurea di I livello in Statistica e Informatica per la Gestione delle Imprese e richiede di aver superato l’esame di Statistica

Contenuti

Il corso include temi tipici della Statistica Economica come i numeri indici per i confronti spazio-temporali, lo studio della disuguaglianza economica e delle condizioni di vita attraverso le misure di povertà. Introduce inoltre i principali aggregati della contabilità nazionale e gli indicatori del Benessere Equo e Sostenibile in Italia, affronta la misura della produttività e sviluppa la teoria e l’applicazione dei modelli per dati panel.

Metodi didattici

Lezioni frontali, lezioni ed esercitazioni con il personal computer usando Excel e R

Verifica dell'apprendimento

Esame orale. Il colloquio orale rappresenta la modalità più indicata per valutare l’acquisizione della conoscenza delle principali fonti di informazioni economiche, la capacità di comprensione e di applicazione degli strumenti statistici per la loro analisi e le abilità comunicative.

Testi

- Giovannini E. (2006), Le statistiche economiche, seconda edizione, Il Mulino;
-Baldini M. e Toso S. (2009), Diseguaglianza, povertà e politiche pubbliche, Il Mulino.
- Materiale a cura del docente sulla pagina eLearning del corso (lucidi delle lezioni, file di dati, file di comandi R, link a vari documenti)
Ulteriori riferimenti saranno comunicati all’inizio del corso. Questi includeranno anche materiale disponibile sui siti Istat, Eurostat e OCSE.

Altre informazioni