Università degli Studi di Napoli "Parthenope"

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico: 
2018/2019
Tipologia di insegnamento: 
Base
Tipo di attività: 
Obbligatorio
Corso di afferenza: 
Settore disciplinare: 
INFORMATICA (INF/01)
Lingua: 
Italiano
Crediti: 
9
Anno di corso: 
1
Docenti: 
Ciclo: 
Secondo Semestre
Ore di attivita' frontale: 
72

Obiettivi

Conoscenza e capacità di comprensione. Lo studente dovrà conoscere i concetti fondamentali che sono alla base delle applicazioni informatiche. In particolare, dovrà assimilare le basi della programmazione, delle reti di calcolatori e della sicurezza.

Capacità di applicare conoscenza e comprensione. Lo studente deve dimostrare di saper utilizzare la propria conoscenza acquisita per sviluppare semplici programmi.

Autonomia di giudizio. Lo studente deve essere in grado di valutare e risolvere in maniera autonoma problemi in semplici programmi, oltre a semplici malfunzionamenti di rete. Inoltre deve saper apprezzare ragionevolmente i tempi necessari per realizzare semplici sistemi software.

Abilità comunicative. Lo studente deve essere in grado di comunicare in maniera chiara ed efficace, usando la terminologia appropriata, riguardo alle tematiche di settore.

Capacità di apprendimento. Lo studente deve essere in grado di aggiornarsi e approfondire in modo autonomo argomenti e applicazioni specifiche di Informatica.

Prerequisiti

Nessuno.

Contenuti

Il corso intende trasferire i concetti necessari a sviluppare un uso efficiente e consapevole di strumenti hardware e software che gli studenti potranno incontrare nel loro percorso di studi e professionale.

Metodi didattici

Lezioni frontali accompagnate da esercitazioni pratiche e approfondimenti. In generale, l’approccio è di tipo “learning by guided discovery”, con proposizione di problemi, stimolo a cercare una strategia di soluzione e discussione sulla soluzione tecnologica in ampia applicazione.

Verifica dell'apprendimento

Gli studenti dovranno sostenere una prova di esame, articolata in:
- una prova pratica mediante il software R, volta ad appurare se lo studente ha acquisito la capacità di affrontare corretamente un problema concreto;
- un colloquio orale, nel quale sarà valutata la comprensione dei concetti trattati nel modulo didattico e la capacità di usare appropriatamente la terminologia.
Il voto, in trentesimi, sarà basato sulla media dei risultat di entrambe le prove.

Testi

L'approccio migliore è integrare materiale da fonti diverse. Punti di partenza possono essere:

J. Glenn Brookshear, Dennis Brylow - Informatica. Una panoramica generale. 12° ed., Pearson;

Joseph Adler – R in a Nutshell. 2nd ed., O’Reilly.

Altre informazioni

Il ricevimento va concordato tramite posta elettronica istituzionale.