Università degli Studi di Napoli "Parthenope"

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico: 
2018/2019
Tipologia di insegnamento: 
Caratterizzante
Tipo di attività: 
Obbligatorio
Corso di afferenza: 
Corso di Corso di Laurea Magistrale in SCIENZE ECONOMICHE FINANZIARIE E INTERNAZIONALI
Settore disciplinare: 
ECONOMIA POLITICA (SECS-P/01)
Lingua: 
Italiano
Crediti: 
9
Anno di corso: 
1
Docenti: 
Prof.ssa D'UVA Marcella
Ciclo: 
Secondo Semestre
Ore di attivita' frontale: 
72

Obiettivi

Alla fine del corso lo studente sarà in grado di:
definire il ruolo del sistema finanziario nell’economia reale, fornire i concetti base per analizzare istituzioni e mercati finanziari; comprendere le problematiche relative ai problemi di asimmetria informativa nei mercati finanziari.

Conoscenza e capacità di comprensione: lo studente dovrà acquisire piena conoscenza della struttura e delle funzioni delle istituzioni e dei mercati finanziari e essere in grado di analizzare i meccanismi di contrasto ai problemi di asimmetria informativa nei mercati finanziari.
Capacità di applicare conoscenza e comprensione: lo studente deve essere in grado di applicare le conoscenze acquisite alla realtà che lo circonda.
Autonomia di giudizio: lo studente deve aver sviluppato un approccio critico alla materia che gli permetta, in seguito, di approfondire anche in maniera autonoma le proprie conoscenze.
Abilità comunicative: lo studente deve rispondere con proprietà di linguaggio, in maniera sintetica ed esaustiva alle domande a risposta aperta della prova scritta (e di un’eventuale prova orale)
Capacità di apprendimento: lo studente deve dimostrare di aver raggiunto un buon livello di apprendimento che gli permetta di affrontare una specializzazione o un master post laurea

Prerequisiti

È sufficiente conoscere gli strumenti basilari di microeconomia e di macroeconomia.

Contenuti

I modulo
Alcuni richiami di microeconomia: fallimenti del mercato e asimmetrie informative; azzardo morale e selezione avversa.
II modulo
Struttura e funzioni del sistema finanziario; mercati finanziari; mercato obbligazionario; efficienza nei mercati finanziari; mercati completi e attività finanziarie; mercati finanziari incompleti; asimmetrie informative nei mercati finanziari
III modulo
Meccanismi di protezione per contrastare i problemi di asimmetria informativa nei mercati finanziari; il contratto di debito; razionamento del credito nell’intermediazione bancaria.

Metodi didattici

lezioni frontali e esercitazioni

Verifica dell'apprendimento

Esame finale scritto. L’esame finale sarà articolato in domande a risposta aperta sulle tematiche affrontate durante il corso. In alcuni casi è possibile venga richiesto allo studente di sostenere anche un esame orale per valutare meglio il livello di apprendimento acquisito

Testi

Frederic S. Mishkin, Stanley G. Eakins , Istituzioni e mercati finanziari, trad. G. Forestieri, Ed. Pearson Addison Wesley.
Capitoli: 1,2,3 (fino al paragrafo 3.3 incluso), 4, 6, 7,8.

Baglioni A., Informazione e incertezza nella teoria finanziaria, Hoepli.
Capitoli: 4 (fino al paragrafo 4.4.1 incluso), 5, 6 (fino al paragrafo 6.2.2 incluso), 7 (fino al paragrafo 7.5.1 incluso).

Altre informazioni