Università degli Studi di Napoli "Parthenope"

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico: 
2018/2019
Tipologia di insegnamento: 
Caratterizzante
Tipo di attività: 
Opzionale
Corso di afferenza: 
Corso di Laurea triennale (DM 270) in ECONOMIA E COMMERCIO
Lingua: 
Italiano
Crediti: 
6
Anno di corso: 
3
Docenti: 
Ciclo: 
Secondo Semestre
Ore di attivita' frontale: 
48

Obiettivi

L’obiettivo generale dell’insegnamento è quello di presentare alcuni fondamentali strumenti concettuali e analitici per lo studio delle politiche sociali e del welfare state ed, inoltre, ricostruire l'evoluzione e le dinamiche di funzionamento delle quattro principali politiche sociali: pensioni, lavoro, sanità e assistenza. L’analisi delle riforme di welfare attuate ed in corso di attuazione da parte dei paesi industrializzati consentirà di effettuare una comparazione tra i diversi sistemi sociali per comprenderne debolezze e punti di forza. Particolare attenzione sarà rivolta ai diversi progetti di ridisegno del sistema previdenziale italiano in un’ottica di confronto con il ridisegno nelle esperienze estere alla luce dei gravi problemi di insostenibilità finanziaria cui i sistemi previdenziali pubblici sono soggetti.
Le tematiche trattate includono anche i principali modelli analitici necessari alla comprensione delle scelte che il policy makers “sociale” deve porre in essere al fine di ottimizzare il benessere della collettività.

Prerequisiti

La conoscenza di alcuni elementi di base di matematica generale può agevolare la comprensione dei temi trattati, in particolar modo per il tema relativo alle scelte di risparmio previdenziale in un programmaLa conoscenza di alcuni elementi di base di matematica generale può agevolare la comprensione dei temi trattati, in particolar modo per il tema relativo alle scelte di risparmio previdenziale in un programma pensionistico a capitalizzazione o a ripartizione. Sarà cura del docente integrare il testo di riferimento con appropriate indicazioni bibliografiche e spiegazioni.

Contenuti

L’obiettivo generale del corso è quello di presentare alcuni fondamentali strumenti concettuali e analitici per lo studio delle politiche sociali e del welfare state ed, inoltre, ricostruire l'evoluzione e le dinamiche di funzionamento delle quattro principali politiche sociali: pensioni, lavoro, sanità e assistenza. L’analisi delle riforme di welfare attuate ed in corso di attuazione da parte dei paesi industrializzati consentirà di effettuare una comparazione tra i diversi sistemi sociali per comprenderne debolezze e punti di forza. Particolare attenzione sarà rivolta ai diversi progetti di ridisegno del sistema previdenziale italiano e nelle esperienze estere alla luce dei gravi problemi di insostenibilità finanziaria cui è soggetto dalla fine degli anni Settanta.

Metodi didattici

Lezioni frontali con discussioni in aula ed esercitazioni. Verrà fornito materiale didattico che stimoli la discussione sulle scelte del policy makers sociale e sugli effetti di tali scelte (e riforme) sugli attori del diamante di Welfare e sull’economia nel suo complesso.

Verifica dell'apprendimento

La verifica si basa su una prova scritta composta da domande aperte sugli argomenti del programma. Nel rispondere alle domande gli studenti dovranno dar prova di saper esporre sia i concetti fondamentali appresi durante il loro studio, sia di saper applicare i modelli formalizzati trattati nelle lezioni e nei testi suggeriti per la preparazione. La discussione analitica potrà richiedere dimostrazioni matematiche relative ai modelli a generazioni sovrapposte utilizzati per la descrizione delle scelte pensionistiche. Il docente, a seguito della prova scritta, potrà decidere di svolgere anche un colloquio orale per meglio approfondire la valutazione dello studente dove ritenuto opportuno.

Testi

- Maurizio Ferrera, Le politiche sociali. L’Italia in prospettiva comparata, Il Mulino, Bologna, 2006. (TUTTO)
- Parte speciale: Mariangela Bonasia, La riforma dei sistemi previdenziali nel dibattito teorico e politico. Il caso Italiano. Carocci Editore, Ottobre 2013. (TUTTO)
- Dispense a cura del docente

Altre informazioni

Mutuazioni