Università degli Studi di Napoli "Parthenope"

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico: 
2017/2018
Tipologia di insegnamento: 
Affine/Integrativa
Tipo di attività: 
Obbligatorio
Corso di afferenza: 
Corso di Laurea triennale (DM 270) in SCIENZE DELL'AMMINISTRAZIONE E DELL'ORGANIZZAZIONE
Sede: 
Napoli
Settore disciplinare: 
METODI MATEMATICI DELL'ECONOMIA E DELLE SCIENZE ATTUARIALI E FINANZIARIE (SECS-S/06)
Lingua: 
Italiano
Crediti: 
6
Anno di corso: 
2
Ciclo: 
Secondo Semestre
Ore di attivita' frontale: 
48

Obiettivi

L’obiettivo del corso è fornire agli studenti gli strumenti quantitativi utilizzati comunemente nella letteratura aziendale ed economica.

Applicare le competenze acquisite per elaborare/programmare un foglio di calcolo

Prerequisiti

Contenuti

Obiettivi formativi: Il corso mira a fornire le nozioni di matematica di base per la formalizzazione e la valutazione dei modelli matematici per l'aconomia.

Conoscenza e capacità di comprensione: lo studente deve dimostrare di conoscere saper comprendere le problematiche relative alla definizione di funzione lineare, sistema di equazioni lineari.

Capacità di applicare conoscenza e comprensione: lo studente deve dimostrare di essere in grado di applicare le formule di calcolo per la soluzione dei sistemi lineari.

Autonomia di giudizio: lo studente deve dimostrare di aver sviluppato una capacità critica per valutare l’utilità delle conoscenze acquisite e dell’applicazione alla risoluzione di problemi economici e finanziari.

Abilità comunicative: lo studente deve illustrare in modo chiaro ed esaustivo sia i procedimenti adottati nella risoluzione degli esercizi proposti nella prova scritta, sia gli argomenti discussi durante il colloquio orale. Lo studente imparerà a comunicare i risultati delle analisi condotte con l’ausilio del linguaggio e degli strumenti della matematica.

Capacità di apprendimento: lo studente deve dimostrare una buona capacità di apprendimento riuscendo ad approfondire le proprie conoscenze su riferimenti bibliografici pertinenti e di rilievo per il campo oggetto di studio.

Metodi didattici

Lezione Frontale. Esercitazione in laboratorio.

Verifica dell'apprendimento

La verifica consiste in una prova scritta e una orale, volte a verificare il conseguimento degli obiettivi formativi. La prova scritta è strutturata con un’applicazione ad un caso studio ed una successiva discussione su di esso costituisce la prova orale. La valutazione della prova scritta e della prova orale è in trentesimi, ed entrambe concorrono alla definizione del voto finale.

Testi

Strumenti quantitativi per la gestione aziendale, Stefan Waner & Steven R. Costenoble, Apogeo Education Editore

Matematica di Base, Lino Pasquale De Angelis, Giappichelli Editore

Altre informazioni