Università degli Studi di Napoli "Parthenope"

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico: 
2017/2018
Tipologia di insegnamento: 
Caratterizzante
Tipo di attività: 
Opzionale
Corso di afferenza: 
Corso di Laurea triennale (DM 270) in MANAGEMENT DELLE IMPRESE TURISTICHE
Settore disciplinare: 
ECONOMIA E GESTIONE DELLE IMPRESE (SECS-P/08)
Crediti: 
6
Anno di corso: 
3
Ciclo: 
Primo Semestre
Ore di attivita' frontale: 
48

Obiettivi

Il corso si propone di condividere con i discenti i principali riferimenti teorico-concettuali e le conoscenze peculiari della gestione delle organizzazioni culturali nonché promuovere la capacità di applicare in pratica il sapere acquisito. Il corso è finalizzato ad approfondire le peculiarità del marketing delle imprese operanti nel settore delle arti e della cultura, con particolare attenzione al rapporto con i "clienti" che fruiscono di prodotti ed esperienze culturali e agli strumenti adoperabili per la massimizzazione del valore e della soddisfazione reciproca.
Agli studenti saranno introdotti i principi fondamentali del management delle organizzazioni culturali; durante il corso saranno approfonditi i fondamenti della strategia di marketing del cultural heritage e le principali tematiche legate al marketing dei beni culturali e ai processi di creazione di valore. Dopo aver analizzato le peculiarità della gestione delle imprese culturali, verrà illustrata l’evoluzione del marketing accanto ai tratti distintivi del marketing management. Saranno oggetto di analisi i principali strumenti per l’analisi del mercato e dell’ambiente nonché le componenti del sistema informativo di marketing. Saranno inoltre approfondite le peculiarità del consumo di prodotti culturali, le motivazioni e i processi decisionali che caratterizzano l’esperienza culturale, i concetti di segmentazione e posizionamento per la definizione delle strategie di marketing e le leve del marketing-mix, la gestione della relazione di valore con il cliente nel tempo.
Lo studente, alla fine del corso, sarà in grado di inquadrare teoricamente le caratteristiche distintive delle organizzazioni culturali e comprendere le principali sfide per la progettazione, l’implementazione e la gestione del cultural heritage nella prospettiva della creazione del valore per il cliente.

Prerequisiti

L’insegnamento fa parte del corso di laurea Triennale in Management delle Imprese Turistiche, terzo anno di corso e richiede conoscenze di base dell'economia e gestione delle imprese.

Contenuti

Il corso illustra i principali aspetti teorici, concettuali e operativi del management delle organizzazioni culturali ed approfondisce le principali sfide per creare e gestire efficacemente le relazioni con i clienti. In particolare, dopo aver richiamato i principi di fondo del management nei settori culturali e creativi, saranno approfonditi seguenti argomenti:
a) Le caratteristiche distintive dei settori culturali e creativi
b) Il processo di produzione di valore
c) L’analisi del valore per i clienti
d) Il comportamento dei consumatori: esperienze e percezione del valore
e) Le aspettative del cliente e la soddisfazione
f) La customer journey
g) I metodi e le tecniche per la conoscenza di mercato
h) La creazione di valore per il cliente
i) L’identificazione del mercato target
j) Creare valore con il prodotto
k) Creare valore con la marca
l) Creare valore con il prezzo
m) La gestione di un ambiente multimediale e multicanale
n) La comunicazione integrata di marketing
o) La gestione della relazione con il cliente
Oltre all’approfondimento dei principi teorici di base, saranno oggetto di analisi specifici casi aziendali.

Metodi didattici

Il modulo sarà erogato prevalentemente per mezzo di lezioni frontali finalizzate ad illustrare le tematiche sopraindicate. Al fine di migliorare la comprensione da parte dei discenti durante il corso saranno presentati e discussi casi aziendali e approfondite letture integrative. Si effettueranno anche esercitazioni e lavori di gruppo.

Verifica dell'apprendimento

La verifica dell’apprendimento avviene tramite una prova scritta e orale (entrambe obbligatorie). Entrambe le prove sono volte a verificare le conoscenze teoriche relative agli argomenti appresi durante il corso. La prova scritta, in particolare, sarà composta da domande a riposta multipla e a risposta aperta. Anche la discussione dei casi in aula e il project work concorrerà alla valutazione complessiva dello studente.

Testi

Troilo G. (2014), Marketing nei settori creativi. Generare valore per il cliente tramite l’esperienza della creatività, Pearson, con esclusione dei capitoli 5 e 10.
Durante le lezioni saranno assegnati alcuni articoli scientifici in lingua sia italiana sia inglese.

Altre informazioni

Risultati attesi dell’apprendimento
Conoscenza e capacità di comprensione:
Lo studente dovrà dimostrare di conoscere e comprendere le caratteristiche distintive della gestione delle organizzazioni culturali e i modelli teorici utili per la progettazione, l’implementazione e la gestione del cultural heritage in un’ottica di creazione del valore.
Capacità di applicare conoscenza e comprensione:
Lo studente dovrà dimostrare di saper applicare i succitati modelli teorici e le principali prassi gestionali e di marketing delle organizzazioni culturali in contesti organizzativi reali e/o ipotetici.
Autonomia di giudizio:
Lo studente dovrà dimostrare di saper scegliere tra le diverse prassi manageriali e/o i modelli teorici di marketing appresi quelli più appropriati alla risoluzione delle criticità operative caratterizzanti i contesti aziendali.
Abilità comunicative:
Lo studente dovrà dimostrare di saper comunicare con il docente in modo chiaro i concetti e i modelli oggetto di analisi e approfondimento durante il corso utilizzando un vocabolario appropriato.
Capacità di apprendimento:
Lo studente dovrà dimostrare una buona capacità di apprendimento e di applicazione delle nozioni e dei concetti discussi durante il corso.