Università degli Studi di Napoli "Parthenope"

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico: 
2017/2018
Tipologia di insegnamento: 
Caratterizzante
Tipo di attività: 
Obbligatorio
Corso di afferenza: 
Corso di Laurea triennale (DM 270) in ECONOMIA AZIENDALE
Sede: 
Napoli
Settore disciplinare: 
DIRITTO DELL'UNIONE EUROPEA (IUS/14)
Crediti: 
6
Anno di corso: 
3
Docenti: 
Ciclo: 
Secondo Semestre
Ore di attivita' frontale: 
48

Obiettivi

Il corso si propone di fornire agli studenti gli strumenti per comprendere i vincoli ma anche le opportunità che discendono dalle norme europee in materia di concorrenza. In particolare esso intende illustrare le principali condotte aziendali che possono essere censurate sotto il profilo antitrust, nonché le ipotesi in cui un'impresa può legittimamente sottrarsi ai divieti sanciti dalle norme delle concorrenza.

Prerequisiti

Conoscenza degli aspetti di base del diritto privato, del diritto commerciale e del diritto istituzionale dell'Unione Europea

Contenuti

Regole UE della concorrenza sia rivolte alle imprese che agli Stati, compresi gli aspetti tecnico procedurali e giudiziali.

Metodi didattici

Il processo formativo si fonda inizialmente su lezioni di inquadramento teorico che hanno per oggetto le tematiche nelle quali si articola il programma del corso. Saranno quindi effettuate esercitazioni e discussioni su casi pratici per favorire lo sviluppo del senso critico e delle capacità di applicazione degli strumenti logico-analitici trattati nel corso delle lezioni

Verifica dell'apprendimento

L’esame si svolgerà in forma orale volta a constatare il raggiungimento degli obiettivi prefissati

Testi

G.L. Tosato - L- Bellodi, EU competition law, Deventer 2015

Altre informazioni