Università degli Studi di Napoli "Parthenope"

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico: 
2017/2018
Tipologia di insegnamento: 
Caratterizzante
Tipo di attività: 
Obbligatorio
Corso di afferenza: 
Corso di Corso di Laurea Magistrale in MANAGEMENT PUBBLICO
Sede: 
Napoli
Settore disciplinare: 
SCIENZA POLITICA (SPS/04)
Lingua: 
Italiano
Crediti: 
9
Anno di corso: 
1
Ciclo: 
Primo Semestre
Ore di attivita' frontale: 
72

Obiettivi

L’obiettivo del corso è quello di fornire un quadro degli approcci teorici e metodologici della analisi delle politiche pubbliche. Si intende, inoltre, introdurre i concetti di base relativi alla scienza dell’amministrazione e la conoscenza degli elementi fondanti dell’organizzazione e del funzionamento delle pubbliche amministrazioni. Infine, si prendono in esame le strategie di riforma del settore pubblico. Attraverso lo studio e la discussione di casi di cambiamento amministrativo lo studente acquisirà la capacità di ragionare sui fenomeni osservati da un punto di vista originale. Lo studente acquisirà la capacità di applicare i concetti e le metodologie apprese per analizzare autonomamente specifici ambiti dell’organizzazione e del funzionamento delle amministrazioni pubbliche. L’autonomia nell’apprendimento e le capacità di comunicazione saranno rafforzate attraverso la realizzazione di project works.

Prerequisiti

Contenuti

La prima parte del corso introduce i concetti fondamentali dell’analisi delle politiche pubbliche. Le lezioni saranno funzionali a mettere gli studenti nella condizione di utilizzare gli strumenti concettuali proprie di questo approccio di analisi attraverso la presentazione di casi e le esercitazioni pratiche. In particolare, gli argomenti trattati saranno i seguenti: la definizione di politica pubblica, il processo decisionale, gli attori della politica con le loro risorse e strategie, il ciclo di vita delle politiche pubbliche, le tipologie delle politiche pubbliche, l’attuazione delle politiche pubbliche e la valutazione delle politiche pubbliche (36 ore).
La seconda parte del corso si concentra sui processi di riforma amministrativa, prendendo in esame non solo le norme che questi processi anno generato, ma anche il modo in cui esse sono state attuate. Nel far questo si adotta la prospettiva neoistituzionale in ragione della quale gli assetti istituzionali sono il frutto di percorsi conformati da comportamenti più o meno efficienti, spesso adottati sulla base di credenze più o meno fondate degli attori presenti nell’arena decisionale e delle informazioni di cui loro effettivamente dispongono (36 ore).
Attraverso una modalità didattica di natura interattiva, e sulla base degli strumenti teorici e metodologici offerti, gli studenti saranno chiamati alla costruzione ed esposizione di punti di vista personali e, quindi, alla discussione di gruppo degli argomenti affrontati.
Gli argomenti trattati sono: Il rapporto politica - amministrazione; Il rapporto tra cittadini e pubbliche amministrazioni; La riorganizzazione e semplificazione della macchina amministrativa; Le modalità di attuazione dei processi di riforma; Gli esiti delle riforme; L’influenza della dimensione temporale.

Metodi didattici

- Lezioni frontali in cui si presentano i principali concetti della materia
- Analisi di casi raccolti dagli studenti sui social network sotto la guida del docente da cui risalire con un metodo induttivo alle teorie
- Progettazione e realizzazione dei project work

Verifica dell'apprendimento

I risultati sono verificati attraverso un esame scritto con tre domande aperte della durata di circa 2 ore ed un esame orale di circa 30 minuti con tre domande. Sono, inoltre, valutati i risultati di esercitazioni scritte realizzate al termine di ciascun modulo. Sono anche considerate le presentazioni e i lavori di gruppo predisposti dagli studenti nel corso delle lezioni oltre alla loro attiva partecipazione alle discussioni in aula e ai seminari. Il complesso di questi elementi di valutazione confluirà nel voto finale dell’esame.

Testi

Bruno Dente, Le decisioni di policy. Come si prendono, come si studiano, Il Mulino, Bologna, 2011.
Alessandro Natalini, Il tempo delle riforme amministrative Il Mulino, Bologna, 2006.
Nel corso delle lezioni saranno messi a disposizione sul sito del docente materiali per lo studio di casi e le esercitazioni pratiche.

Altre informazioni