Università degli Studi di Napoli "Parthenope"

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico: 
2017/2018
Tipologia di insegnamento: 
A scelta dello studente
Tipo di attività: 
Opzionale
Corso di afferenza: 
Corso di Laurea triennale (DM 270) in MANAGEMENT DELLE IMPRESE INTERNAZIONALI
Settore disciplinare: 
LETTERATURA FRANCESE (L-LIN/03)
Lingua: 
Italiano
Crediti: 
6
Anno di corso: 
3
Docenti: 
Ciclo: 
Primo Semestre
Ore di attivita' frontale: 
48

Obiettivi

Obiettivi formativi
Il corso, suffragato da testi autentici, avrà come finalità l’indagine della realtà francofona, nella sua componente storico-culturale. Particolare attenzione sarà rivolta allo studio del patrimonio linguistico-culturale francese, con un focus relativo alle conflittualità, ideologiche e politico-economiche, esistenti sul territorio francese con gli immigrati di prima e seconda generazione.

Conoscenza e capacità di comprensione
Lo studente conoscerà la realtà francofona e le principali istanze di conflittualità che la attraversano attualmente.

Capacità di applicare conoscenza e comprensione
Lo studente dovrà dimostrare di saper riconoscere le principali tematiche dei testi studiati e di saperle indagare in un’ottica multiculturale.

Autonomia di giudizio
Lo studente dovrà dimostrare di saper riconoscere e valutare diversi generi testuali e le tematiche in essi contenute.

Abilità comunicative
Lo studente dovrà dimostrare di saper argomentare anche in lingua francese in modo chiaro e appropriato gli argomenti oggetto di studio.

Capacità di apprendimento
Lo studente dovrà dimostrare una buona capacità di apprendimento e di applicazione dei concetti acquisiti.

Prerequisiti

Nessun prerequisito di base. Il corso è svolto parte in lingua francese e parte in lingua italiana per consentire anche allo studente principiante un approccio alla lingua e alla cultura francese e francofona.

Contenuti

Il corso si focalizzerà soprattutto sulle rivoluzioni che hanno coinvolto la zona africana del Maghreb. Tramite l’analisi di vari testi autentici legislativi, giornalistici e letterari si rifletterà sulle diversità delle civiltà e sul difficile rapporto di crescita della civiltà multirazziale.

I blocco (24 ore):
- Le rivoluzioni arabe;
- Islam e Islamismo;
- La situazione dei paesi del Maghreb dal 2015 ad oggi.

II blocco (24 ore):
- Analisi dei testi in bibliografia.

Metodi didattici

Il corso si svolgerà tramite lezioni frontali e utilizzo di materiale disponibile sulla piattaforma moodle di Ateneo e nella pagina personale del docente. Il corso alternerà alle tradizionali lezioni frontali alcune lezioni di carattere più seminariale, dedicate all’analisi di singoli testi.

Verifica dell'apprendimento

Colloquio in italiano volto a verificare il livello di acquisizione e di interiorizzazione degli argomenti di civiltà e letteratura presentati durante il corso.

Testi

Materiale didattico
Il presente materiale deve essere studiato in maniera dettagliata:
1. Tahar Ben Jelloun, Marocco, romanzo, Einaudi, 2010;
2. Tahar Ben Jelloun, Partire, Bompiani, 2014;
3. Tahar Ben Jelloun, La Punizione, La nave di Teseo, 2018;
4. Carolina Diglio, Le città euro mediterranee: miraggi e ossessioni (articolo disponibile presso la fotocopisteria “Merit”).
5. Materiale disponibile sulla piattaforma moodle di Ateneo.

Altre informazioni