Università degli Studi di Napoli "Parthenope"

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico: 
2015/2016
Partizione: 
Matricole dispari
Insegnamento: 
Tipologia di insegnamento: 
Caratterizzante
Tipo di attività: 
Obbligatorio
Corso di afferenza: 
Corso di Laurea triennale (DM 270) in ECONOMIA AZIENDALE
Sede: 
Napoli
Settore disciplinare: 
ECONOMIA E GESTIONE DELLE IMPRESE (SECS-P/08)
Crediti: 
6
Anno di corso: 
3
Docenti: 
Dott.ssa PARMENTOLA ADELE
Ciclo: 
Primo Semestre

Obiettivi

In uno scenario economico sempre più complesso caratterizzato da un mercato globale, dominato dalle nuove tecnologie e da rilevanti dinamiche sociali e demografiche il modo di vedere il mercato si è totalmente modificato. In questo contesto, poi, la crisi economica e le numerose esperienze di fallimento di imprese una volta considerate leader mostra come è sempre più necessario identificare un nuovo modo di rapportarsi al mercato. Conoscere le tecniche e gli strumenti di marketing diventa sempre più necessario per l’impresa che non può rapportarsi ai nuovi consumatori in modo superficiale e con approcci improvvisati.
Il corso si pone pertanto i seguenti obiettivi:
1.fornire agli studenti le conoscenze di base del marketing;
2.consentire agli studenti di sviluppare competenze ed abilità nell’utilizzo dei principali strumenti di marketing;
3.offrire agli studenti l’opportunità di confrontarsi con problemi di mercato concreti e di ideare soluzioni attraverso l’applicazione di logiche di progettazione e pianificazione di marketing.

Prerequisiti

Il corso è rivolto agli studenti della laurea triennale in Economia Aziendale.
Al fine di beneficiare al massimo dei contenuti del corso sono utili conoscenze di base nelle seguenti discipline:
- economia aziendale;
- microeconomia;
- economia e gestione delle imprese;
- statistica;
- organizzazione aziendale.

Contenuti

Il corso verterà sui seguenti argomenti:
- l’evoluzione del concetto e del ruolo del marketing;
- l’analisi del comportamento del cliente;
- il processo di marketing: il marketing strategico;
- la valutazione dell’attrattività del mercato;
- la segmentazione del mercato;
- la scelta del target;
- il posizionamento;
- le politiche di gestione della marca;
- la gestione delle leve del marketing mix: prodotto, prezzo, comunicazione e distribuzione;

Metodi didattici

Il corso sarà basato su molteplici strumenti didattici: lezioni frontali, esercitazioni, discussione di casi, project work

Verifica dell'apprendimento

Tutti gli studenti (corsisti e non corsisti) dovranno sostenere una prova di esame.
La prova di esame si articolerà in due prove: scritta e orale.
Il compito scritto composto da 8 domande aperte sugli argomenti del programma, ad ogni domanda sarà assegnato un punteggio 4 punti per le prime 7 domande e 2 punti per l’ultima, la prova durerà 90 minuti.
Il colloquio orale cui possono accedere solo coloro che hanno ottenuto almeno la valutazione di 18 al compito scritto. La prova orale è obbligatoria per chi ha ottenuto una valutazione da 27 a 30, facoltativa negli altri casi.
Il voto, in trentesimi, sarà il risultato delle due prove.
La prova di esame si svolgerà alla fine del corso negli appelli ordinari e riguarderà tutto il programma.
Per i corsisti potrammo essere organizzate prove intermedie

Testi

Jean-Jacques Lambin (2016), Market-driven management. Marketing strategico e operativo, McGraw Hill
Capitoli: 1, 2, 5, 6, 8, 9, 11, 13, 14, 15, 17, 18.

Altre informazioni

Inoltre si ricorda che nella piattaforma di e-learning dell'Ateneo è presente un corso on-line (in italiano ed in inglese) volto a consolidare le conoscenze circa i principali concetti di marketing.