Università degli Studi di Napoli "Parthenope"

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico: 
2017/2018
Tipologia di insegnamento: 
Altro
Tipo di attività: 
Obbligatorio
Corso di afferenza: 
Corso di Corso di Laurea Magistrale in AMMINISTRAZIONE, FINANZA E CONSULENZA AZIENDALE
Sede: 
Napoli
Settore disciplinare: 
LINGUA E TRADUZIONE - LINGUA INGLESE (L-LIN/12)
Lingua: 
Italiano
Crediti: 
6
Anno di corso: 
1
Docenti: 
GRIMALDI Agnese Daniela
Ciclo: 
Primo Semestre
Ore di attivita' frontale: 
48

Obiettivi

Obiettivi formativi:
Il corso si propone di offrire agli studenti strumenti per il consolidamento delle competenze linguistico-comunicative, nonché competenze strutturali, ovvero grammaticali, sintattiche e lessicali, indispensabili per l’approccio ad un testo in lingua inglese di argomenti di carattere economico e finanziario. Le lezioni, svolte dal docente prevalentemente in inglese e con un approccio di tipo comunicativo, saranno volte a favorire sia la comprensione che la produzione in forma scritta e orale del linguaggio economico e finanziario al livello B2/C1 del Quadro Comune Europeo di Riferimento (QCER).
Risultati di apprendimento attesi:
Conoscenza e capacità di comprensione: Alla fine del percorso, gli studenti avranno sviluppato conoscenze e abilità comunicative tali da essere in grado di leggere, comprendere e riformulare articoli tratti da giornali specialistici del mondo economico, leggere, comprendere e riformulare brani tratti da pubblicazioni di argomento economico-finanziario, e comprendere conversazioni e presentazioni orali relative ai settori dell’economia e della finanza.
Capacità di applicare conoscenza e comprensione: Gli studenti applicheranno le conoscenze e abilità di comprensione e traduzione a testi di carattere economico simili a quelli studiati e di interagire in maniera efficace in conversazioni di carattere specialistico.
Autonomia di giudizio: Gli studenti saranno in grado di operare scelte adatte nella selezione delle strutture formali e della terminologia specialistica ai fini della produzione scritta e orale nonché della traduzione in ambito economico-finanziario.
Abilità comunicative: Gli studenti saranno in grado di comunicare in maniera efficace in situazioni relative al settore lavorativo e di scrivere messaggi e relazioni relativi alla sfera economico-finanziaria.
Capacità di apprendimento: Gli studenti dimostreranno di essere in grado di lavorare sia in maniera autonoma che in gruppo per portare a termine compiti di tipo comunicativo, quali presentazione di testi di carattere economico in L2 attraverso l’uso di mappe concettuali o strumenti multimediali per presentazioni virtuali. Saranno inoltre in grado di approfondire i contenuti di base proposti dal docente attraverso l’analisi autonoma di ulteriori materiali forniti per lo studio individuale.

Prerequisiti

Si richiede un livello di conoscenza della lingua inglese in partenza B1.

Contenuti

Funzioni comunicative inerenti a contenuti propri del corso di laurea, quali comunicazione e relazioni d’affari, marketing internazionale, successo d’impresa, rischio, finanza, raccolta fondi, start up, servizio clienti, fusioni e acquisizioni, implicazioni della Brexit. Strutture lessico-grammmaticali: sostantivi composti, espressioni idiomatiche, verbi composti da più elementi, prefissi, avverbi di intensità, preposizioni dipendenti, tempi presenti e passati, gerundi e infiniti, uso dei tempi futuri e dei verbi modali per fare previsioni ed esprimere probabilità.

Metodi didattici

Il corso sarà organizzato in maniera tale da alternare lezioni frontali di tipo tradizionale a lezioni di tipo laboratoriale fondate sulla strategia del cooperative learning e la tecnica del roleplaying.
Gli studenti potranno inoltre consolidare le proprie conoscenze e abilità attraverso le attività disponibili nella sezione dedicata all’apprendimento sulla piattaforma e-learning di ateneo.

Verifica dell'apprendimento

La verifica formativa dell’apprendimento verrà effettuata attraverso attività proposte ad hoc, nonché un test intermedio scritto di tipo misto con quesiti strutturati e semi-strutturati.
La verifica sommativa dell’apprendimento sarà condotta attraverso una prova d’esame scritta e una prova d’esame orale. La prova scritta sarà articolata in varie sezioni comprendenti un test di comprensione di un brano di argomento economico con domande a risposta multipla, test di abbinamento, inserimento, completamento o a scelta multipla per la verifica della conoscenza dei contenuti lessicali e grammaticali. La prova orale sarà basata sulla discussione di testi e l’interazione orale su argomenti economico-finanziario, nonché sulla traduzione di piccoli brani specialistici.

Testi

- Cotton D., Falvey D., Kent S., Market Leader Upper Intermediate, Course Book , 3rd Edition.
- Letture di carattere economico-finanziario che saranno indicate durante il corso.

Altre informazioni

Mutuazioni