Università degli Studi di Napoli "Parthenope"

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico: 
2017/2018
Partizione: 
Matricole dispari
Insegnamento: 
Tipologia di insegnamento: 
Caratterizzante
Tipo di attività: 
Obbligatorio
Corso di afferenza: 
Corso di Laurea triennale (DM 270) in SCIENZE MOTORIE
Settore disciplinare: 
NEUROLOGIA (MED/26)
Crediti: 
9
Anno di corso: 
2
Docenti: 
Ciclo: 
Secondo Semestre

Obiettivi

Il Corso di Neurologia prevede l’approfondimento dei principi di neurofisiologia e l’apprendimento degli aspetti clinici, diagnostici e terapeutici delle principali malattie neurologiche che hanno ricadute funzionali sull’attività motoria, con particolare riguardo ai Disordini del Movimento. L’attività didattica richiesta sarà incentrata altresì sul ruolo dell’attività fisica nella promozione del benessere, della qualità di vita, della prevenzione della disabilità e nel mantenimento dell’autonomia motoria nelle malattie neurologiche, e sull’approccio teorico e pratico relativo alla disabilità neurologica nei contesti e nelle strutture presso le quali si praticano attività motorie e sportive.

Prerequisiti

Anatomia Umana, Biochimica, Fisiologia Umana

Contenuti

• Introduzione allo Studio del Sistema Nervoso
• Neurone - Cellule Gliali
• Potenziali Elettrici di membrana
• Sinapsi - Neurotrasmettitori e Neuromodulatori
• Organizzazione Anatomica del Sistema Nervoso Centrale (SNC) e periferico (SNP)
• Organizzazione Funzionale del Sistema Nervoso Centrale (SNC) e periferico (SNP)
• Funzione Motoria
• Sistema Piramidale – Sindrome Piramidale: Aspetti clinici, diagnostici e terapeutici
• Cervelletto – Sindromi atassiche: Aspetti clinici, diagnostici e terapeutici
• Sistema Extrapiramidale
• Disturbi del movimento ipocinetici: Aspetti clinici, diagnostici e terapeutici
• Disturbi del movimento ipercinetici: Aspetti clinici, diagnostici e terapeutici
• Unità Motoria - Placca Neuromuscolare. Aspetti clinici, diagnostici e terapeutici delle patologie della placca neuromuscolare
• Il Muscolo Scheletrico – Contrazione Muscolare. Aspetti clinici, diagnostici e terapeutici delle principali malattie neuromuscolari
• Organizzazione Anatomica e Funzionale dei Sistemi Sensoriali
• Vie della Sensibilità somatica: Aspetti clinici, diagnostici e terapeutici delle principali sindromi cliniche
• Vie della Sensibilità Termo-Dolorifica: Aspetti clinici, diagnostici e terapeutici delle principali sindromi cliniche
• Vie della Sensibilità Propriocettiva: Aspetti clinici, diagnostici e terapeutici delle principali sindromi cliniche
• Inquadramento Anatomico e Funzionale del Sistema Visivo: Aspetti clinici, diagnostici e terapeutici dei disturbi della motilità oculare
• Inquadramento Anatomico e Funzionale del Sistema Uditivo: Aspetti clinici, diagnostici e terapeutici dei disturbi uditivi e loro ricadute funzionali sull’attività motoria
• Inquadramento Anatomico e Funzionale del Sistema Vestibolare: Aspetti clinici, diagnostici e terapeutici disturbi vestibolari e loro ricadute funzionali sull’attività motoria

Metodi didattici

Lezioni Frontali, Seminari.

Verifica dell'apprendimento

La Valutazione dell’esame finale avverrà tenendo in considerazione 5 Indicatori prevalenti seconda apposite Scheda Valutativa:

• Conoscenze e Capacità di Comprensione
• Conoscenza e Capacità di Comprensione Applicate
• Autonomia di Giudizio
• Abilità Comunicative
• Capacità di Apprendere

 Prova Orale

L’esame verterà su domande di carattere generale e specifico rispetto al programma delle lezioni. Per superare l’esame si terrà conto delle capacità di sintesi del candidato, della chiarezza e correttezza dell’esposizione. La votazione sarà espressa in 30/30 e la valutazione minima per superare l’esame è 18/30.

Testi

• Giuseppe Sorrentino. Neurologia. Principi di Neurofisopatologia. Casa Editrice Idelson Gnocchi, 2004
• Eric Kandel, James Schwartz Thomas Jessel Steven A. Siegelbaum Andrew J. Hudspeth. Principi di Neuroscienze. Quarta edizione. Casa Editrice Ambrosiana. Distribuzione Zanichelli, 2014
• Ray L. Watts and William C. Koller. Movement Disorders: Neurologic Principles and Practice, New York, NY, McGraw-Hill Corporation.

Altre informazioni