Università degli Studi di Napoli "Parthenope"

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico: 
2017/2018
Tipologia di insegnamento: 
Caratterizzante
Tipo di attività: 
Opzionale
Corso di afferenza: 
Corso di Corso di Laurea Magistrale in MARKETING E MANAGEMENT INTERNAZIONALE
Settore disciplinare: 
ECONOMIA E GESTIONE DELLE IMPRESE (SECS-P/08)
Crediti: 
9
Anno di corso: 
2
Docenti: 
Dott.ssa PARMENTOLA ADELE
Ciclo: 
Primo Semestre
Ore di attivita' frontale: 
72

Obiettivi

Il corso di International Innovation Network intende sviluppare le conoscenze relative al management delle reti internazionali. In uno scenario economico sempre più complesso caratterizzato da un mercato globale, sempre più dominato dalle nuove tecnologie, da rilevanti dinamiche sociali e demografiche l’innovazione è una esigenza imprescindibile per le imprese. Tuttavia esse sono sempre meno in grado di sviluppare l’innovazione in modo endogeno ma hanno necessità di collaborare non solo con altre imprese ma anche con le istituzioni e con i centri di ricerca. Nascono, così, delle vere e proprie reti per l’innovazione che hanno sempre più una dimensione internazionale.
Il corso intende sensibilizzare gli studenti verso queste tematiche e trasferire gli strumenti necessari a sviluppare una opportuna conoscenza delle dinamiche di funzionamento delle reti internazionali dell’innovazione.
Conoscenza e capacità di comprensione: Gli studenti svilupperanno la conoscenza relativa alla gestione sistemica dei processi innovativi
Capacità di applicare la conoscenza:
Gli studenti saranno in grado di riconoscere le dinamiche di funzionamento dei sistemi e valutarne le performance.
Autonomia di giudizio: gli studenti saranno in grado di riconoscere i sistemi innovazione da altre tipologie di reti
Abilità comunicative: lo studente sarà in grado di acquisire e si trasmettere con un linguaggio appropriato le conoscenze acquisite
Alla fine del corso gli studenti saranno in grado di comprendere il funzionamento dei sistemi di innovazione a livello internazionale e di mapparne i confini.

Prerequisiti

Il corso è indirizzato agli studenti della Laurea Magistrale in Management e Marketing Internazionale e richiede che i discenti abbiano appreso i contenuti base dell’economia e gestione delle imprese e dell’economia aziendale. Preferibile sarebbe la conoscenze delle teorie relative al funzionamento delle reti di imprese.

Contenuti

I principali argomenti trattati al corso saranno: le caratteristiche delle conoscenze tecnologiche; il trasferimento delle conoscenze tra i diversi attori; le caratteristiche dei poli innovativi; il ruolo della grande impresa nei poli innovativi; i sistemi locali di innovazione; i sistemi locali di innovazione nei mercati emergenti; i sistemi guidati dal governo: i casi Iran e Dubai; i sistemi guidati dall’impresa: il caso Acer a Taiwan; i sistemi guidati dall’università: il caso Singapore.

Metodi didattici

Il corso sarà organizzato in lezioni frontali. Per favorire l’apprendimento si invitano gli studenti a prendere visione del materiale presente sulla piattaforma Moodle.
Gli argomenti teorici saranno supportati dalla presentazione di case study che potranno essere illustrati a voce dal docente oppure attraverso l’intervento in aula di imprenditori e manager.
Le lezioni frontali saranno supportate dalla proiezione in aula di slides ma anche dalla visioni di filmati che mostrino nella pratica il funzionamento di particolari realtà aziendali.
Per gli studenti corsisti saranno previsti dei lavori di gruppo che sarà oggetto di presentazione alla fine del corso.
Al lavoro di gruppo sarà attribuita una valutazione in trentesimi.

Verifica dell'apprendimento

Tutti gli studenti (corsisti e non corsisti) dovranno sostenere una prova di esame.
La prova di esame si articolerà in due prove: scritta e orale.
Il compito scritto composto da 6 domande aperte sugli argomenti del programma, ad ogni domanda sarà assegnato un punteggio 5 punti la prova durerà 90 minuti.
Per gli studenti che hanno svolto il lavoro di gruppo la votazione ottenuta al compito scritto farà media con il voto ottenuto alla presentazione.
Il colloquio orale cui possono accedere solo coloro che hanno ottenuto almeno la valutazione di 18 al compito scritto. La prova orale è obbligatoria per chi ha ottenuto una valutazione da 27 a 30, facoltativa negli altri casi.
Il voto, in trentesimi, sarà il risultato delle due prove.
La prova di esame si svolgerà alla fine del corso negli appelli ordinari e riguarderà tutto il programma.

Testi

- Schilling (2010), Gestione della tecnologia, McGraw Hill in alternativa Ferretti M. (2007), Lo sviluppo delle conoscenze tecnologiche nell’impresa. Giappichelli, Torino.
- Simoni M., Schiavone F. (2009), Il ruolo della grande impresa nello sviluppo dei poli innovativi, McGraw Hill, Milano
- Ferretti M., Parmentola A. (2015), The creation of local innovation systems in emerging countries. Springer

Altre informazioni

Gli ultimi 3 cfu del corso saranno svolti da un Visting Internazionale esperto del topic.