Università degli Studi di Napoli "Parthenope"

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico: 
2017/2018
Tipologia di insegnamento: 
A scelta dello studente
Tipo di attività: 
Opzionale
Corso di afferenza: 
Corso di Laurea triennale (DM 270) in SCIENZE NAUTICHE, AERONAUTICHE E METEO-OCEANOGRAFICHE
Settore disciplinare: 
IMPIANTI E SISTEMI AEROSPAZIALI (ING-IND/05)
Lingua: 
Italiano
Crediti: 
6
Anno di corso: 
3
Docenti: 
Ciclo: 
Secondo Semestre
Ore di attivita' frontale: 
48

Obiettivi

Il Corso ha l'obiettivo di fornire agli studenti un panorama completo dei regolamenti aeronautici cui devono rispondere le organizzazioni aeronautiche. Ciascun operatore in ambito progettuale, costruttivo, manutentivo, operazionale deve essere in possesso di adeguata rispondenza alle prerogative imposte dai regolamenti pertinenti: il Corso definisce gli ambiti applicativi e le norme per ciascuno dei domini indicati.
La parte Human Factor copre aspetti relativi alla fisiologia umana, alla psicologia (percezione, apprendimento, memoria, interazione sociale, errori), all'ergonomia, alle condizioni ambientali, all'interfaccia uomo-macchina, all'antropometrìa.

Prerequisiti

Sono richieste conoscenze di base del campo aeronautico, è consigliata la propedeuticità del Corso di Meccanica del Volo

Contenuti

Definizioni - Quadro Normativo - Le Organizzazioni Internazionali dell'Aviazione Civile: ICAO, JAA, CAA, EASA - La Convenzione di Chicago - Organizzazioni Nazionali - L'Unione Europea - EASA: Regolamento CE n.1139/2018 - EASA: Regolamento CE n.748/2012 - EASA: Reolamento CE n.1321/2014 - Certification Specifications - Design Organization Approval - Production Organization Approval - CAMO - Personale autorizzato a certificare - Manutenzione - Imprese di manutenzione approvate - Operazioni di Volo - Mantenimento dell'aeronavigabilità - Quality Management System - Safety Management System -Requisiti nazionali e internazionali

Introduzione al Fattore Umano - Prestazioni umane e limitazioni - Psicologia sociale - Fattori che influenzano le prestazioni - Ambiente fisico - Attività - Comunicazione - Errore Umano - Pericoli sul lavoro - Analisi di incidenti di volo

Metodi didattici

Le lezioni si svolgono in modalità frontale, con l'ausilio di slides proiettate.

Verifica dell'apprendimento

La verifica dell'apprendimento prevede la preparazione di un elaborato su un argomento assegnato dal docente, ad esempio un approfondimento su un incidente di volo causato da errori procedurali e/o umani; o il quadro normativo applicabile da una organizzazione in ambito produttivo o manutentivo. La verifica in sede d'esame comprende la discussione dell'elaborato e domande sulla parte Normativa e sulla parte di Human Factor.

Testi

Dispense a cura del docente - Approfondimenti dai siti internet istituzionali di ICAO, EASA, EC.

Altre informazioni