Università degli Studi di Napoli "Parthenope"

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico: 
2015/2016
Tipologia di insegnamento: 
A scelta dello studente
Tipo di attività: 
Opzionale
Corso di afferenza: 
Corso di Laurea triennale (DM 270) in SCIENZE MOTORIE
Settore disciplinare: 
FISIOLOGIA (BIO/09)
Crediti: 
5
Anno di corso: 
3
Docenti: 
Ciclo: 
Secondo Semestre
Ore di attivita' frontale: 
40

Obiettivi

Il corso è volto alla conoscenza delle principali forme di adattamento degli organi e sistemi del corpo umano all’esercizio fisico. 
In particolare, il conseguimento dell’esame permetterà allo studente di:
- acquisire le modificazioni indotte dall’esercizio fisico costante (allenamento) sul Sistema nervoso centrale e periferico, sulla contrazione muscolare scheletrica e cardiaca, sul sistema respiratorio (Conoscenza e capacità di comprensione);
-applicare le conoscenze acquisite per la costruzione di grafici X-Y e la scrittura di Leggi della Fisiologia utili per l’ esposizione e la descrizione dei concetti di base sul funzionamento dei vari organi e sugli adattamenti indotti dall’allenamento fisico (Conoscenza e capacità di comprensione applicate);

-valutare, sulla base delle conoscenze acquisite via via più dettagliate, la distinzione tra fenomeni fisiologici e non fisiologici, a carico dei vari organi e tessuti del corpo umano (Autonomia di giudizio);

-acquisire un linguaggio scientifico appropriato al proprio ambito professionale e di comunicare correttamente le proprie conoscenze e competenze ad interlocutori specialisti e non specialisti del settore delle scienze motorie e sportive (Abilità comunicative)

-approfondire in modo autonomo le tematiche di maggior interesse per il proprio ambito professionale, selezionando le fonti di informazioni più attendibili e le metodologie più adeguate (Capacità di apprendere).

Prerequisiti

Prerequisiti non vincolanti sono i concetti base di fisiologia umana, anatomia, biologia, biochimica.

Contenuti

1. Nutrizione: le basi della prestazione fisica.
2. Forme di energia per l'attività fisica.
3. Struttura e funzioni del sistema respiratorio.
5. Sistema cardiovascolare.
6. Muscolo scheletrico.
7. Allenamento delle capacità aerobiche e anaerobiche.

Metodi didattici

Il corso prevede lo svolgimento di lezioni frontali.

Verifica dell'apprendimento

Scopo della prova di esame è quello di verificare il raggiungimento degli obiettivi formativi precedentemente indicati.
Mediante un colloquio orale sarà accertato il livello di conoscenza degli argomenti, la proprietà di linguaggio, le abilità comunicative, la capacità di collegare tra loro diversi argomenti, di rappresentare importanti concetti su grafici X-Y, nonchè la capacità di approfondire autonomamente argomenti di interesse mediante l'uso di motori di ricerca di pubblicazioni scientifiche. Verrà inoltre accertata l'abilità di redigere programmi di allenamento adeguati al miglioramento di prestazioni di potenza o di resistenza.

Testi

• Fisiologia applicata allo sport. Aspetti energetici, nutrizionali e performance. W.D. McArdle, F.I. Katch, V.L. Katch. Casa Editrice Ambrosiana
• Qualsiasi testo di Fisiologia applicata all’esercizio fisico per gli studenti di corsi di Laurea triennali.

Altre informazioni