Università degli Studi di Napoli "Parthenope"

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico: 
2017/2018
Tipologia di insegnamento: 
A scelta dello studente
Tipo di attività: 
Opzionale
Corso di afferenza: 
Corso di Corso di Laurea Magistrale in SCIENZE E MANAGEMENT DELLO SPORT E DELLE ATTIVITÀ MOTORIE
Settore disciplinare: 
ECONOMIA AZIENDALE (SECS-P/07)
Lingua: 
Italiano
Crediti: 
6
Anno di corso: 
2
Docenti: 
Ciclo: 
Secondo Semestre
Ore di attivita' frontale: 
48

Obiettivi

Il corso di Bilancio delle aziende sportive si propone di far conoscere allo studente le finalità informative, la struttura e i contenuti dei documenti che compongono il bilancio di esercizio delle aziende sportive. A tal fine, dopo aver esaminato le caratteristiche di tali documenti su un piano generale, essi vengono analizzati con riguardo alle società di calcio professionistiche e alle società e associazioni sportive dilettantistiche, anche attraverso business case.
I risultati dell’apprendimento attesi sono declinabili in base ai Descrittori di Dublino, secondo lo schema seguente:
1) Conoscenza e capacità di comprensione. Il corso consente allo studente di far comprendere allo studente gli aspetti formali e sostanziali del bilancio di esercizio alla luce dell’evoluzione normativa e le sue specificità in relazione alle aziende sportive;
2) Capacità di applicare conoscenza e comprensione. Lo studio degli argomenti del corso permetteranno agli studenti di comprendere a fondo i contenuti del bilancio di esercizio di una società sportiva e collaborare alla costruzione di un bilancio sulla base della normativa vigente;
3) Autonomia di giudizio. Il corso migliora le capacità di interpretare i valori economici, finanziari e patrimoniali del bilancio al fine di formulare autonomi giudizi sullo stato di salute di qualsiasi azienda sportiva. Tali capacità sono sviluppate anche attraverso l’analisi di casi aziendali esaminati durante il corso.
4) Abilità comunicative. Gli studenti acquisiranno un linguaggio appropriato per descrivere la situazione patrimoniale, finanziaria e i risultati economici che emergono dall’analisi del bilancio di esercizio di qualsiasi azienda del settore. Ciò favorirà la comunicazione con gli stakeholder delle organizzazioni sportive, e in particolare con riguardo a quelli con cui intercorrono rapporti di natura economico-finanziaria.
5) Capacità di apprendimento. Lo studio degli argomenti del corso permetteranno agli studenti di comprendere le condizioni di economicità, la situazione finanziaria e patrimoniale di qualsivoglia società sportiva sulla base dell’analisi dei dati del suo bilancio di esercizio e/o di una serie di bilanci di esercizio, selezionando opportunamente i dati necessari e le metodologie di analisi più adeguate.

Prerequisiti

È richiesta la conoscenza delle nozioni fondamentali di economia aziendale, acquisite a seguito del sostenimento/superamento dell’esame di “Economia Aziendale” della laurea triennale di “Scienze Motorie”

Contenuti

Evoluzione del significato e della funzione del bilancio di esercizio
Analisi della normativa di riferimento del bilancio di esercizio
Il sistema dei documenti del bilancio di esercizio
La clausola generale e i postulati del bilancio di esercizio
Lo Stato Patrimoniale
Il Conto Economico
Il Rendiconto Finanziario
La Nota Integrativa e la Relazione sulla Gestione
Il Bilancio di esercizio nelle società di calcio: normativa generale e di settore
Il Bilancio di esercizio nelle società di calcio: le voci caratteristiche del bilancio di esercizio
Analisi di bilanci di società sportive professionistiche e dilettantistiche

Metodi didattici

L’insegnamento si articola in 48 ore di didattica frontale, incluso l’analisi di business case, finalizzata all’applicazione delle conoscenze acquisite a lezione e lo svolgimento di simulazioni delle prove d’esame.

Verifica dell'apprendimento

Scopo della prova di esame è quello di verificare il raggiungimento degli obiettivi formativi precedentemente indicati.
L’apprendimento viene verificato attraverso:
- Una prova scritta suddivisa in due parti: la prima articolata in quesiti a risposta multipla e quesiti a risposta aperta sugli argomenti del programma; la seconda contenente un esercizio relativo all’inserimento di dati e informazioni nei prospetti di bilancio.
- Una conclusiva prova orale, facoltativa, che verte sull’intero programma.
N.B. Il superamento della prova scritta richiede l’ottenimento di una valutazione almeno pari a 18/30mi. Alla prova orale facoltativa possono accedere solo gli studenti che abbiano superato la prova scritta.
Il programma e le modalità di svolgimento della prova finale di apprendimento sono i medesimi per chi frequenta e per chi non frequenta le lezioni.

Testi

Materiale didattico a cura del docente per la parte relativa al bilancio di esercizio
VALERI M. (2008), Standard IAS/IFRS e nuove esigenze di disclosure nel bilancio delle società di calcio, G. Giappichelli Editore, Torino
Bilanci di aziende sportive forniti dal docente.

Altre informazioni