Università degli Studi di Napoli "Parthenope"

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico: 
2016/2017
Tipologia di insegnamento: 
A scelta dello studente
Tipo di attività: 
Opzionale
Corso di afferenza: 
Corso di Laurea triennale (DM 270) in SCIENZE NAUTICHE ED AERONAUTICHE
Settore disciplinare: 
ORGANIZZAZIONE AZIENDALE (SECS-P/10)
Lingua: 
Italiano
Crediti: 
6
Anno di corso: 
2
Docenti: 
Ciclo: 
Secondo Semestre
Ore di attivita' frontale: 
48

Obiettivi

Acquisizione di competenze di base sull’organizzazione e la gestione delle aziende di navigazione marittima e delle risorse umane, con particolare riferimento al crew management.
1) Conoscenze e capacità di comprensione. Acquisizione di conoscenze relative al crew management ed all’organizzazione e gestione delle imprese di navigazione marittima
2) Applicazione conoscenze. Il corso è finalizzato a fornire strumenti di analisi e valutazione delle principali dinamiche di comportamento organizzativo allo scopo di comprendere le determinanti delle prestazioni individuali, di gruppo e dell'organizzazione di navigazione marittima.
3) Autonomia di giudizio. Lo studente potrà migliorare la propria capacità di giudizio e di valutazione delle principali problematiche organizzative che possono coinvolgere l’equipaggio in nave nonché l’organizzazione dei servizi a terra.
4) Abilità comunicative. Acquisizione della padronanza di un linguaggio tecnico e di una terminologia specialistica adeguati.
5) Capacità di apprendimento. La capacità di apprendimento sarà stimolata attraverso presentazioni power point e la discussione in aula, finalizzata anche a verificare l’effettiva comprensione degli argomenti trattati. La capacità di apprendimento sarà anche stimolata da supporti didattici integrativi (documenti ufficiali e articoli di riviste e quotidiani) in modo da sviluppare le capacità applicative.

Prerequisiti

NESSUNO

Contenuti

Il corso è finalizzato a fare acquisire agli allievi conoscenze relative al crew management ed all’organizzazione e gestione delle imprese di navigazione marittima.

Metodi didattici

Lezione frontale alla lavagna ed esercitazioni pratiche

Verifica dell'apprendimento

L’esame è diviso in 2 parti:una prova scritta e una orale.
1) La prova scritta ha una durata di ca. 60 minuti, con votazione finale in trentesimi con un massimo di 30/30 e un punteggio minimo di 16/20.
Oggetto dell'esame è la verifica, sulla base di domande aperte poste con riferimento ai contenuti del corso, delle conoscenze acquisite.
2) La prova orale consente din valutare la capacità di collegare e confrontare aspetti diversi trattati durante il corso.
La prova scritta si intende non superata se il punteggio conseguito è inferiore a 18, in tal caso non si potrà accedere alla prova orale.
Il voto finale è dato dalla media dei punteggi della prova scritta e della prova orale.

Testi

- Kreitner R., Kinicki A. (2004), Comportamento Organizzativo, Apogeo.
- Fadda L., Garelli R. (2010), Il controllo di gestione nelle imprese di shipping, Giappichelli.
- Dispense a cura del docente

Altre informazioni

Ulteriori dettagli sono sulla piattaforma di e-learning

Mutuazioni