Università degli Studi di Napoli "Parthenope"

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico: 
2014/2015
Tipologia di insegnamento: 
A scelta dello studente
Tipo di attività: 
Opzionale
Corso di afferenza: 
Corso di Laurea triennale (DM 270) in SCIENZE NAUTICHE ED AERONAUTICHE
Settore disciplinare: 
TOPOGRAFIA E CARTOGRAFIA (ICAR/06)
Crediti: 
6
Anno di corso: 
3
Docenti: 
Dott. FALCHI Ugo
Ciclo: 
Primo Semestre
Ore di attivita' frontale: 
48

Obiettivi

Il corso si prefigge l'obiettivo di fornire la conoscenza dei metodi di realizzazione della cartografia tematica, con l'inquadramento della materia nella filiera della geomatica, attraverso il rilievo, la produzione di cartografia di base e l'implementazione dei database geotopografici

Prerequisiti

E' preferibile la conoscenza dei contenuti del corso di Cartografia Numerica e GIS

Contenuti

CARTOGRAFIA DI BASE - Richiami sui principali tipi di rappresentazione cartografica e sistemi di riferimento; Richiami su sistemi di coordinate e conversione; la cartografia ufficiale italiana e il D.M 10.11.2011; la produzione dell’IGM (Istituto Geografico Militare); la CTR (Cartografia Tecnica Regionale); la produzione dell’IIM (Istituto Idrografico della Marina); le carte catastali e il sistema informativo catastale.

LE TECNICHE PER LA RAPPRESENTAZIONE DI TEMATISMI SU CARTOGRAFIA - La rappresentazione sulla carta delle caratteristiche topografiche e tematiche: punti, linee e aree; il raggruppamento dei dati; costruzione di carte coroplete, per densità di punti, con simboli, per categorie.

INTRODUZIONE AI MODELLI DI RIPARTIZIONE TERRITORIALE - Operatori spaziali per la definizione della natura delle relazioni topologiche e prossimali.

LA DERIVAZIONE DELLE CARTE – La generalizzazione cartografica; operazione sulle banche dati; regole tecniche per la definizione delle specifiche di contenuto dei database geotopografici (DM 10 novembre 2011).

RICHIAMI DI FOTOGRAMMETRIA - Il rilievo fotogrammetrico e la restituzione.

LE BANCHE DATI GEOTOPOGRAFICHE, DBGT - Linee Guida per la produzione dei Database Geotopografici conformi alle norme del DM 10.11.2011.

L'IMPIEGO DELLE IMMAGINI SATELLITARI PER LA COSTRUZIONE DI CARTOGRAFIA TEMATICA - La classificazione delle immagini; richiami di telerilevamento; i sensori.

APPLICAZIONI E TEMATISMI RICORRENTI - Elaborazione di carte delle pendenze; carte di uso del suolo; carte del rischio (sismico, vulcanico, ambientale, idrogeologico); carte delle caratteristiche socioeconomiche e culturali; carte dell'inquinamento ambientale; carte meteorologiche: carte di analisi al suolo; carte tematiche negli strumenti urbanistici.

Metodi didattici

Lezione frontale ed esercitazioni

Verifica dell'apprendimento

L'obiettivo della prova d'esame consiste nella verifica della conoscenza degli argomenti trattati durante il corso attraverso una prova orale

Testi

Dispense ed appunti a cura del docente del corso
Selezione di articoli tratti da riviste scientifiche ed atti di convegni
GUZZETTI, F. (2000), “Appunti del Corso di Cartografia Tematica ed Automatica”, Edizioni CUSL, Milano

Altre informazioni

Il materiale didattico è accessibile in modalità e-learning al link http://e-scienzeetecnologie.uniparthenope.it/

Mutuazioni

  • Corso di studi in SCIENZE NAUTICHE ED AERONAUTICHE - Percorso formativo in PERCORSO COMUNE