Università degli Studi di Napoli "Parthenope"

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico: 
2016/2017
Tipologia di insegnamento: 
A scelta dello studente
Tipo di attività: 
Opzionale
Corso di afferenza: 
Corso di Laurea triennale (DM 270) in MANAGEMENT DELLE IMPRESE INTERNAZIONALI
Settore disciplinare: 
LETTERATURA FRANCESE (L-LIN/03)
Lingua: 
Italiano
Crediti: 
6
Anno di corso: 
3
Docenti: 
Ciclo: 
Secondo Semestre
Ore di attivita' frontale: 
48

Obiettivi

Obiettivi formativi
Il fulcro argomentativo del corso è costituito dal tema dell'immigrato, che è già al centro di una vasta e accesa discussione massmediatica, nella quale, tuttavia, non sempre si coglie la consapevolezza che l'immigrato è una persona fisica e giuridica, con alle spalle una storia economica e politica, il più delle volte ghettizzante.
Il corso si propone di analizzare il tema dell'immigrato nelle sue innumerevoli sfaccettature, dalle motivazioni che lo spingono ad abbandonare il paese natale fino alle difficoltà che incontra nel paese d'accoglienza. L'immigrato, infatti, quando giunge in un paese europeo, ha già alle spalle una storia e una cultura, con le sue tradizioni, fatte di preziosi ideali ma anche di pericolosi stereotipi, radicati nel profondo della sua personalità. Sorge, dunque, per lui il problema di dover rispondere da un lato alle tradizioni della sua gente, dall'altro, come persona giuridica, alle leggi del paese d'accoglienza. Questa problematica, nella sua interezza, trova espressione in una vasta produzione letteraria in lingua francese.

Conoscenza e capacità di comprensione
Lo studente conoscerà la realtà francofona e le principali istanze di conflittualità che la attraversano attualmente.

Capacità di applicare conoscenza e comprensione
Lo studente dovrà dimostrare di saper riconoscere le principali tematiche dei testi studiati e di saperle indagare in un’ottica multiculturale.

Autonomia di giudizio
Lo studente dovrà dimostrare di saper riconoscere e valutare diversi generi testuali e le tematiche in essi contenute.

Abilità comunicative
Lo studente dovrà dimostrare di saper argomentare in modo chiaro e appropriato gli argomenti oggetto di studio.

Capacità di apprendimento
Lo studente dovrà dimostrare una buona capacità di apprendimento e di applicazione dei concetti acquisiti.

Prerequisiti

Prerequisiti
Nessun prerequisito di base. Il corso è svolto in lingua italiana e consente anche allo studente principiante in lingua francese un approccio alla lingua e alla cultura francese e francofona.

Contenuti

I blocco (24 ore):
- Il concetto di immigrazione;
- Storia dell’immigrazione;
- Islam e Islamismo;
- La situazione in Francia e nel mondo francofono dal 1950 ad oggi.

II blocco (24 ore):
- Analisi dei testi in bibliografia.

Metodi didattici

Il corso si svolgerà tramite lezioni frontali e utilizzo di materiale disponibile sulla piattaforma moodle di Ateneo e nella pagina personale del docente. Il corso alternerà alle tradizionali lezioni (24 h) frontali alcune lezioni di carattere più seminariale (24 h), dedicate all’analisi di singoli testi.

Verifica dell'apprendimento

Colloquio in italiano volto a verificare il livello di acquisizione e di interiorizzazione degli argomenti di civiltà e letteratura presentati durante il corso.
Il voto finale espresso in trentesimi è attribuito sul grado di conoscenza degli argomenti trattati e sulle capacità dello studente di presentazione e di approfondimento degli stessi.

Testi

Il presente materiale deve essere studiato in maniera dettagliata:
1. Fouad Laroui, Un anno con i francesi, Roma, Del Vecchio Editore, 2015.
2. Michel Houellebecq, Sottomissione, Milano, Bompiani, 2015.
3. Tahar Ben Jelloun, Partire, Torino, Einaudi, 2005.

Altre informazioni

Mutuazioni