Università degli Studi di Napoli "Parthenope"

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico: 
2016/2017
Tipologia di insegnamento: 
Caratterizzante
Tipo di attività: 
Obbligatorio
Corso di afferenza: 
Corso di Laurea triennale (DM 270) in SCIENZE NAUTICHE ED AERONAUTICHE
Settore disciplinare: 
GEOLOGIA STRATIGRAFICA E SEDIMENTOLOGICA (GEO/02)
Crediti: 
9
Anno di corso: 
1
Docenti: 
Ciclo: 
Secondo Semestre
Ore di attivita' frontale: 
72

Obiettivi

Acquisizione delle competenze scientifiche e delle tecniche di base per lo studio dei fondali marini, delle relazioni fra tettonica e sedimentazione e dei caratteri zonali ed ubiquitari dei principali processi deposizionali.
Conoscenza e capacità di comprensione: Lo studente deve dimostrare di conoscere e saper comprendere, ad un livello base, le problematiche relative ai principali processi geologici inerenti la geologia marina, la sedimentologia, la geodinamica dei margini continentali e della aree oceaniche e le principali tecniche geofisiche di acquisizione dati .
Capacità di applicare conoscenza e comprensione: Lo studente deve dimostrare di saper utilizzare i concetti di base acquisiti per la definizione dei differenti contesti stratigrafici e tettonici marino costieri .
Autonomia di giudizio: Lo studente deve essere in grado di riconoscere autonomamente i differenti ambienti marini e i processi geologici che li caratterizzano.
Abilità comunicative: Lo studente deve avere la capacità di riconoscere e descrivere i differenti tematismi del corso utilizzando correttamente il linguaggio scientifico.
Capacità di apprendimento: Lo studente deve essere in grado di aggiornarsi continuamente, tramite la consultazione di testi e pubblicazioni (anche in lingua inglese) allo scopo di acquisire la capacità di approfondire gli argomenti del settore della Geologia Marina.

Prerequisiti

nessun prerequisito

Contenuti

Struttura profonda della terra . Minerali e rocce. Introduzione alla studio delle rocce ed elementi di classificazione. (8h)

Tettonica a placche. (10h)

Minerali e rocce. Rocce ignee. Rocce metamorfiche. Rocce sedimentarie. (10h)

Principi di stratigrafia. (12h)

Introduzione alla geologia strutturale (8h)

Vulcanismo. Rocce piroclastiche (2h)

Fisiografia dei fondali oceanici. Metodi di indagine sui bacini marini. (14h)

Mappe topografiche e realizzazione di profili topografici. (8h)

Metodi didattici

didattica frontale ed esercitazioni in aula

Verifica dell'apprendimento

L’obiettivo della prova d’esame consiste nel verificare il livello di raggiungimento degli obiettivi formativi precedentemente indicati.
L’esame consiste in una prova orale nella quale sarà valutata la capacità di descrivere collegare e confrontare aspetti diversi trattati durante il corso.

Testi

P. CASATI, “Scienze della Terra”, Vol. I “Elementi di Geologia generale”, Città Studi Edizioni, Milano.
A.BOSELLINI, E.MUTTI, E F.RICCI, LUCCHI, “Rocce e successioni sedimentarie”, da “Scienze della Terra”, UTET.
ALFONSO BOSELLINI, “Storia geologica d’Italia. Gli ultimi duecento milioni di anni”, Zanichelli.

Altre informazioni

partecipazione facoltativa a test di verifica